Calciomercato estero, Martinez nuovo allenatore dell’Everton; clamoroso scambio Liverpool-Bayern?

Inserito in Calcio, Sport | Scritto mercoledì, 05 giugno 2013 | Autore Alfonso Alfano | Commenta per primo

Altra giornata particolarmente movimentata sul fronte del calciomercato estero

david villaAltra giornata particolarmente movimentata sul fronte del calciomercato estero. Tanto per cominciare dall’Inghilterra arriva una notizia da giorni attesa ma che solo nel pomeriggio è diventata ufficiale: Roberto Martinez è il nuovo manager dell’Everton.

Lo spagnolo lascia così il Wigan, club con cui non è riuscito ad evitare la retrocessione in Championship ma al quale, in compenso, ha regalato lo splendido trionfo in Fa Cup, in una finale indimenticabile contro il Manchester City di Mancini. Martinez ha firmato un contratto di quattro anni coi toffees e sostituirà quindi Moyes, nel frattempo passato alla guida del Manchester United.

L’Arsenal, intanto, ha ufficializzato gli addii ad Arshavin, Denilson e Squillaci, tutti col contratto in scadenza. I gunners sono sempre alla ricerca di un centravanti di valore – di ieri le parole di Wenger che sancivano l’interesse per Rooney – al momento David Villa è il nome più chiacchierato e, probabilmente, l’obiettivo più realistico per il club londinese.

Dall’Inghilterra, poi, arriva un’indiscrezione che avrebbe del clamoroso: secondo il Daily Mail, il Liverpool avrebbe offerto al Bayern Monaco Luis Suarez, chiedendo in cambio Robben più soldi. Uno scambio che al momento sarebbe fantascienza considerato che Guardiola potrà contare su due prime punte di valore internazionale come Mandzukic e – probabilmente – Lewandowski.

Parecchie notizie interessanti, come al solito, anche dalla Spagna: il Barcellona avrebbe individuato in Mangala, giovane centrale francese ex Standard Liegi stasera impegnato con la sua nazionale in Uruguay, il rinforzo ideale per la difesa. Un’operazione ben vista da Vilanova che, addirittura, preferirebbe Mangala a David Luiz.

Dal Real Madrid, intanto, si prepara una diaspora: Albiol, Callejon, Coentrao e Pepe sono tutti in lista di trasferimento, qualsiasi sarà il nuovo tecnico (a proposito, stasera potrebbe esserci la svolta per Ancelotti). Sull’altra sponda della capitale spagnola, intanto, si registrano gli accordi con Diego e Toulalan: l’Atletico Madrid, adesso, deve trovare l’accordo economico con Wolfsburg e Malaga e continuare così la campagna acquisti, inaugurata ieri con l’annuncio di un nuovo centravanti, Leo Baptistao.




Loading Facebook Comments ...