Calciomercato estero, Galatasaray scatenato; Sergio Ramos rifiuta il Monaco

Inserito in Calcio, Sport | Scritto venerdì, 07 giugno 2013 | Autore Alfonso Alfano | Commenta per primo

Giornata incandescente sul fronte del calciomercato estero, col Galatasaray che si prende tutti i titoloni e punta ad allestire una squadra in grado di lottare per la Champions League

Giornata incandescente sul fronte del calciomercato estero, col Galatasaray che si prende tutti i titoloni e punta ad allestire una squadra in grado di lottare per la Champions League. Il club turco, che a gennaio aveva acquistato Drogba e Sneijder per poi raggiungere i quarti della massima manifestazione continentale per club, avrebbe raggiunto l’accordo con Cardozo: l’attaccante paraguaiano è in rotta col suo attuale club, il Benfica, e pressa per il trasferimento in Turchia. L’accordo con i lusitani non dovrebbe essere un problema, così come l’ingaggio di Nani dal Manchester United è un’ipotesi sempre più realistica. Insomma, Terim avrà a disposizione una super-rosa la prossima stagione.

Rosa che sta cercando di completare anche il Monaco: è di oggi la notizia di un clamoroso rifiuto di Sergio Ramos. Lo spagnolo avrebbe rispedito al mittente l’offerta di 15 milioni di euro a stagione per cinque anni, preferendo restare al Real Madrid. Un esempio che forse dovrebbero seguire in molti. Il no di Ramos al Monaco non è l’unica bomba di mercato proveniente dalla Spagna: si fa sempre più insistente la voce di Verratti proprio al Real, mentre il Valencia starebbe per chiudere l’acquisto di Giovani dos Santos dal retrocesso Maiorca per sette milioni di euro. In Inghilterra, invece, è ancora il Manchester City a fare la parte del leone: i citizens hanno già chiuso gli acquisti di Jesus Navas e Fernandinho, presto potrebbero dare l’assalto decisivo anche per il giovane Isco del Malaga e per Pepe. Lo United ha aperto un’asta milionaria con l’Arsenal per aggiudicarsi la diga belga dell’Everton, Fellaini, mentre il Liverpool potrebbe approfittare del malcontento di Rakitic a Siviglia per provare a prendere il croato ex Schalke. In Germania scommettono sul ritorno di Dzeko: il bosniaco è in cima alla lista del Borussia Dortmund nel caso, probabilissimo, in cui venisse ceduto Lewandowski. I gialloneri potrebbero provare a prendere anche Aubameyang, attaccante esterno cresciuto nel Milan e in forza al Saint-Etienne, sul quale è forte l’interesse anche del Bayer Leverkusen.




Loading Facebook Comments ...