Miguel Bosè: “Ho due figli segreti”

Inserito in Gossip, Primo piano, Spettacoli e svago | Scritto sabato, 29 giugno 2013 | Autore Diego Astarita | Commenta per primo

Dopo la nascita dei due gemelli, avvenuta nel 2011 grazie ad una madre surrogata, il cantante spagnolo è diventato padre di altri due bambini

La paternità deve averlo preso talmente da raddoppiare il numero dei figli avuti da madre surrogata: ebbene sì, Miguel Bosè, il quale nel 2011 è diventato padre di Diego e Tadeo, sette mesi dopo ha “raddoppiato”, diventando padre di altri due figli. Il tutto, ovviamente, è avvenuto grazie ad una madre surrogata. La notizia è stata rivelata soltanto qualche giorno fa, dallo stesso cantante. Bosè, quindi, non ha due figli, ma quattro. Miguel ha quindi voluto regalare questo scoop in occasione di una intervista rilasciata per la rivista spagnola  ‘Shangay’, pubblicazione indirizzata alla comunità gay e lesbica. “Non ho due figli ma quattro. A sette mesi dalla nascita di Diego e Tadeo sono arrivati altri due gemelli, Ivo e Telmo. Lo sanno in pochissimi”. Questa, la dichiarazione di Miguel, che ha stupito tutti.

 

“HO PRESO ESEMPIO DAL MIO AMICO RICKY” Miguel, che ha sempre avuto un forte senso paterno, arrivato al fatidico giro di boa dei cinquant’ anni, decise di seguire l’ esempio dell’ amico e collega Ricky Martin (foto a destra), anch’ egli dichiaratamente omosessuale e divenuto padre grazie ad una madre surrogata. Ecco cos’ ha dichiarato in merito il cantante spagnolo: “Quando ho deciso di diventare padre mi sono reso conto che a 50 anni, in tutto il mondo, si chiudono le porte che consentono di arrivare all’adozione, poi Ricky Martin mi ha suggerito questa possibilità che alla fine ho scelto”.
Restando in tema di gossip, non tutti sanno che Ricky ora è anche il padrino di Taddeo, figlio di Miguel.

 

 

 

 




Loading Facebook Comments ...