Giudici e pubblico commossi per i vincitori di Got Talent [VIDEO]

Inserito in Televisione, Videogallery | Scritto martedì, 02 luglio 2013 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Pubblico e giudici in lacrime tanta è stata l'emozione che questi 8 ballerini hanno trasmesso con la loro bellissima performance


Avevano i giudici ai loro piedi con le loro prestazioni di Footprints In The Sand (uno spettacolo fatto di ombre), e alla fine sono riusciti a vincere meritatamente il Britain’s Got Talent. Gli otto talentuosi ballerini che ‘interpretavano’ le ombre sono stati fonte di qualche polemica per il fatto che non sono in realtà britannici, Simon Cowell li ha difesi, dicendo: “Sono incredibili, non importa da dove vengono“. E si perché loro incredibili lo sono davvero. Basta guardare i due video a corredo dell’articolo per rendersene conto.

Il pubblico ha tirato fuori di tasca i fazzolettini, mentre la giuria si è un attimino contenuta ma la commozione si leggeva chiaramente nei loro occhi. Strepitosi è dire poco! Le loro performance nello show inglese, sono già state viste da più di 20 milioni di persone su YouTube. I giudici David Walliams, Amanda Holden, Alesha Dixon e Simon Cowell erano quasi alle lacrime, tanto la loro prestazione è stata emotivamente coinvolgente. Difatti nonostante il fatto che non siano nati nel paese, hanno colpito talmente tanto il magnate della musica, che ha difeso il loro diritto a far parte della competizione. “La vedo come una testimonianza dell’apertura del nostro paese. Vogliamo fare del bene a tutti, non importa da dove provengono. E’ un fatto da guardare in positivo, non in negativo“.

Se Ebina la settimana scorsa ci aveva lasciati a bocca aperta per il suo modo di ‘mozzarsi’ la testa e per la sua danza unica nel suo genere, la storia d’amore, intensa e drammatica, raccontata dal gruppo degli Attraction attraverso le ombre proiettate sullo schermo vi stupirà e forse farà ricorrere anche voi al fazzolettino!

E qua il video della finale che ha regalato la vittoria agli Attraction



Loading Facebook Comments ...