La razza ferita dà alla luce i suoi piccoli

Inserito in Animali, Cronaca | Scritto lunedì, 29 luglio 2013 | Autore Valeria Bonora | Commenta per primo

La razza nonostante la ferita è riuscita a partorire i suoi piccoli...

Un nuovo gesto di profonda inciviltà quello al quale alcuni bagnanti hanno dovuto assistere sulla spiaggia di Punta Marina Terme, di fronte al Bagno Mapa.

Uno splendido esemplare di razza, un pesce che nuota a pelo dell’acqua, che raggiunge il metro di lunghezza con la coda, è stata avvistata a riva, dove era venuta per partorire.

Un uomo ha visto il pesce ed è corso a prendere la fiocina per ucciderlo e per farci un brodo, almeno è quanto hanno riferito i bagnanti. Fiocinato e trascinato sulla sabbia, il pesce ha dato alla luce sette piccoli, mentre agonizzante sanguinava.

Subito i bagnanti sono intervenuti, alcuni hanno messo in salvo i piccoli dentro una bacinella, mentre qualcuno imprecava contro l’uomo e contro quel gesto disumano.

L’uomo, forse impaurito dal giungere di molti bagnanti, ha estratto il dardo ed è fuggito.

La razza è stata rimessa in mare, ma difficilmente si sarà salvata. Due coordinatori del servizio, Corrado Riva e Simona Tarlazzi, hanno avvertito la capitaneria di Porto. I piccoli sono stati caricati sul moscone e liberati in zona scogli.

Poi i militari hanno raggiunto il presunto colpevole che rischia di rispondere non solo di maltrattamento ma anche di uso di arma subacquea in una zona altamente interdetta perché riservata alla balneazione, da parte sua l’uomo si è difeso dicendo che non ha sparato alla razza, ma l’ha SOLO infilzata.

Il mostruoso gesto ha comunque scosso molti dei presenti tra i quali c’erano molti bambini. Per fortuna che i piccoli di razza si sono salvati. La forza della natura ha permesso che la mamma partorisse mentre era agonizzante… si vergognerà mai l’uomo per queste cose?

[Fonte Eticamente.net Immagini RomagnaNoi]




Loading Facebook Comments ...