Amo Talmente Tanto i Dolci che li Mangio Anche Mentre Faccio Sesso [Foto]

Inserito in Lifestyle, Primo piano, Spettacoli e svago | Scritto lunedì, 07 ottobre 2013 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Solo la vista di una vetrina dove ci sono dei dolci le fa venire in mente strani pensieri, dice che non c'è nulla di più eccitante per lei

Solo guardare i dolci fa tremare le ginocchia alla mamma che pesa più di 177 chilogrammi.

Lei vive per i dolci

Sammee Matthews, 42 anni, ha detto: “Quando entro in un panificio, l’odore mi fa impazzire e più di una volta ho dovuto chiamare il mio compagno per fare l’amore. E’ un grande stimolo per me mangiare deliziose torte o ciambelle mentre abbiamo un rapporto. Mi fa vivere degli orgasmi sorprendenti. C’è qualcosa nel loro odore, nel sapore e nella loro forma che li rende così eccitanti“.

Sammee Matthews, non riesce fare a meno di mangiare i doci

Sammee, da Las Vegas, ha sitophilia (è una forma di feticismo legata al cibo in cui viene raggiunta l’eccitazione sessuale mangiando dal corpo di un’altra persona oppure usando il cibo come stimolo sessuale) – nel suo caso, torte e dolci. 

La sua è una vera e propria patologia

Lei spiega: “Quando li  ho davanti e li  annuso, comincio a perdere la concentrazione, balbetto e sono ossessionata da loro. Non mi basta guardarli in una panetteria e se vedo un bel dolce – mi vengono in mente un sacco di situazioni intriganti

Il suo amore spassionato per dolci e dolcetti ha visto l’ago della bilancia arrivare fino a superare i 203 chilogrammiOra dopo averne persi ben 26 , ha iniziato a guadagnare soldi facendo la modella super size ed è su un sito pay-per-view tramite webcam. 

Lei gestisce anche un night club chiamato Thick Sundaes e spera “di cambiare la percezione che la gente ha delle persone grasse

 




Loading Facebook Comments ...