Umiliato e Spinto al Suicidio perché pesava 210 Kg: Ora è diventato Mr Muscoli [Foto]

Inserito in Salute | Scritto venerdì, 11 ottobre 2013 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Una trasformazione che ha davvero dell'incredibile

Un uomo che pesava 209.5 Kg e che era così depresso per essere in sovrappeso da cercare di porre fine alla sua vita, ne ha persi 115 e la sua trasformazione è stata così sorprendente che ora è soprannominato Mr Muscles (Mr Muscoli). Mike Waudby pesava 140 Kg dall’età di 21 anni e quando ne aveva 29 l’ago della bilancia era arrivato a 209.5. Mike, patologicamente obeso, era così incapace di convivere con il suo peso, che aveva preso un mix di alcol e farmaci per suicidarsi. 

Mike pesava già 140 Kg quando aveva solo 21 anni, a 29 era arrivato a pesarne 209.5

Ma l’essere sopravvissuto al tentativo di suicidio è stato il punto di svolta per Mike, di Hull East Yorks, che da allora ha perso oltre metà del suo peso corporeo. Ora, è un personal trainer di 31 anni e sta cercando di stimolare gli altri a non finire nella stessa situazione in cui si era trovato lui. Quando avevo 21 anni, pesavo 140 Kg. Uscivo con i miei amici, ma, una sera, una ragazza si è avvicinata a me e mi ha chiesto di lasciare il bar, le ho chiesto il perché e mi ha risposto che la mia vista infastidiva lei e le sue amiche. Da quel giorno mi sono chiuso in casa per sette anni, e non mi sono più fatto vedere in pubblico, a parte quando dovevo andare dal medico“.

La trasformazione di Mike

Nascosto dal mondo nella sua camera da letto, Mike ordinava alcolici on-line gli consegnavano poi a casa sua, sprecava le sue giornate guardando la televisione e navigando su internet. “Una notte, mentre ascoltavo i Guns N’ Roses, ho pensato tra me e me, ‘Che razza di vita è questa?‘ Avevo dolori terribili e avevo troppa paura di andare in palestra e fare qualcosa per il mio peso, le persone lo sottolineavano e ridevano di me per strada. Ho pensato che avevo quello che mi serviva per farla finita. Mi sono bevuto due bottiglie di whisky, otto lattine di birra e altrettante pastiglie. Mi ricordo di essermi risvegliato l’indomani mattina e non avevo nessun mal di testa, nessun dolore, solo una sensazione nauseante di essere ancora qui e non nel mondo dei morti“.

Mike 115 chili fa e Mike oggi dopo aver perso il peso in eccesso

Poi, un paio di giorni dopo, per Mike è arrivato il momento della svolta e ha deciso che doveva prendere il controllo della sua vita. “Avevo perso tutto e stavo perdendo anche me stesso, l’unica persona che poteva fare qualcosa per me ero io“. Mike ha ordinato un cross-trainer su internet, lo ha piazzato nella sua stanza e si è messo al lavoro. E’ riuscito gradualmente ad aumentare la sua capacità di resistenza a tre sessioni di un’ora al giorno e ha smesso di bere del tutto. “Ogni sessione sul cross-trainer si concludeva con me che mi toglievo la mia t-shirt taglia XXXXL gocciolante, mi guardavo la pancia e piangevo. Ma, ogni volta, mi sentivo più forte e determinato a farla sparire“.

L'umiliazione subita lo aveva portato a tentare il suicidio, l'essere sopravvissuto è stata la svolta

Dopo 18 mesi Mike era riuscito a perdere il peso in eccesso, tuttavia, aveva un grande problema – la sua pelle era flaccida. “Mi sentivo un essere disgustoso, esattamente come quando pesavo 209.5. Avevo bisogno di fare qualcosa, e ho finito per pagare un intervento chirurgico per far rimuovere la pelle su pancia e braccia“. L’operazione ha rimosso la pelle in eccesso, ma Mike non era soddisfatto del risultato finale. Ha deciso quindi di iscriversi in una palestra per tonificare correttamente il suo corpo- e ha apprezzato talmente tanto il risultato che si è impegnato per trasformare la sua passione crescente per la palestra in un lavoro.

Ora, Mike, che dice che si sta ancora abituando alla sua nuova forma del corpo, ha preso la specializzazione come personal trainer e sta cercando i suoi primi clienti. Ha anche trovato una fidanzata – Morgan. “Perdere peso non solo mi ha dato una nuova prospettiva di vita, in realtà mi ha dato una vita“, ha concluso il ‘nuovo’ Mike.

Fonte e foto DailyMail




Loading Facebook Comments ...