5 Mesi di Carcere per Aver Rubato le Caramelle

Inserito in Cronaca | Scritto venerdì, 08 novembre 2013 | Autore Valeria Bonora | Commenta per primo

I dolci fanno male...

 

Clamorosa sentenza quella del giudice Michele Vitale di Quinto (Treviso), che ha condannato a 5 mesi di carcere e 150 euro di multa un 59enne romeno, dopo aver ascoltato le argomentazioni della Procura e in quelle dell’avvocato difensore Roberta Canal.

Ma è il motivo che crea stupore, infatti Vasile Tona avrebbe rubato, in 4 diverse circostanze, un gelato, 4 cioccolatini e un pacchetto di Fruit Joy.

 

L’uomo aveva rubato tra l’11 e il 12 Ottobre, un bottino del valore di 10 euro, ma lo fece in preda ad una vera e propria mania per i dolci, per esempio l’11 ottobre Vasile è entrato al “Girasole” e con fare circospetto, muovendosi furtivamente avrebbe afferrato un cioccolatino da 20 centesimi e in gran fretta senza pagare, si è subito allontanato dal negozio.

Un’altra volta invece al bar Siletto, ma questa volta i cioccolatini rubati erano 2, e anche qui dopo averli afferrati via di corsa senza pagare.

Il 12 Ottobre invece si da al furto più aggravato, visto che con i cioccolatini era andata bene… per prima cosa è entrato nel bar tabaccheria dove ha sottratto impunemente un pacchetto di caramelle del valore di € 1,70 fuggendo fuori dal negozio col padrone che lo invitava a pagarle.

Il colpo grosso però lo ha fatto alla pasticceria Primavera dove, dopo essersi messo in tasca una manciata di cioccolatini, si è diretto al frigorifero, sempre con fare circospetto, ha afferrato un gelato e ha fatto per andarsene.

Il colmo però arriva quando il proprietario gli urla di posare il gelato… Vasile in preda ad un raptus di golosità scarta il gelato e lo divora a morsi!

Per ora L’uomo è latitante ma basterà aspettarlo davanti alla prossima pasticceria!!

 




Loading Facebook Comments ...