Cina: incidente in parco divertimenti, sei morti e 10 feriti

Inserito in Esteri, Primo piano | Scritto mercoledì, 30 giugno 2010 | Autore Piera | Commenta per primo

Un simulatore di voli spaziali, in un parco divertimento a Shenzhen, nel Sud della Cina, è caduto schiantandosi al suolo, sei persone sono morte e altre dieci sono ferite. Secondo alcuni testimoni, sembra che prima dello schianto del simulatore ci sia stato un blackout nel parco e si è avvertito un forte odore di bruciato. […]

Un simulatore di voli spaziali, in un parco divertimento a Shenzhen, nel Sud della Cina, è caduto schiantandosi al suolo, sei persone sono morte e altre dieci sono ferite.

Secondo alcuni testimoni, sembra che prima dello schianto del simulatore ci sia stato un blackout nel parco e si è avvertito un forte odore di bruciato. La struttura è chiusa per permettere gli accertamenti alle forze dell’ ordine.

L’ incidente sarebbe avvenuto alle 4.00 ora locale e a bordo c’erano 48 persone, secondo il quotidiano locale Southern Metropolis Daily, e dovrebbe essere stato proprio il calo di corrente ha colpire il simulatore poco prima dello schianto.

Il parco divertimenti, l’ Overseas Chinese Town East Park di Shenzhen è stato costruito con un investimento di 3,5 miliardi di yuan ( 516 milioni dollari ) ed è dotato di due parchi a tema, quattro hotel resort e due campi da golf a 18 buche , e nello scorso anno ha registrato entrate per un totale di 2,3 miliardi di yuan di vendite dello scorso anno e un utile di 195 milioni di yuan.




Loading Facebook Comments ...