Mette le Telecamere Per i Fantasmi, Ma Fa Un’Amara Scoperta

Inserito in Notizie Curiose | Scritto mercoledì, 13 novembre 2013 | Autore Valentina | Commenta per primo

Ossessionato dai fantasmi mette telecamera e scopre che ...

Nella convinzione che la propria cucina fosse infestata da uno spirito maligno un uomo fa installare nella propria casa delle telecamere a circuito chiuso per monitorarla da eventi paranormali. Fin qui nulla di strano se non fino al momento in cui l’uomo ha guardato le registrazioni quello che ha scoperto è stato per lui un duro colpo; la sua caccia al fantasma anziché immortalare dei poltergeist molesti ha beccato la sua compagna che faceva sesso con suo figlio adolescente.

Il protagonista della vicenda è un abitante della Tasmania, che ha smascherato il tradimento della donna che amava in maniera accidentale. Lei, una 28enne australiana, e da 11 aveva una relazione con l’uomo, padre di un ragazzo di 16 anni.

La donna si è giustificata spiegando di essere convinta che l’età del consenso nel suo paese fosse proprio a 16 anni, mentre ha fatto male i conti: in Tasmaniasi può essere consenzienti dopo i 17 anni. Poichè In Australia è un reato la donna è finita nei guai con la legge. 

Ciò che viene ripreso dalle telecamere è inequivocabile: la 28enne entra in camera del ragazzo e dopo una breve discussione i due finiscono a scambiarsi effusioni fino a consumare un rapporto. Sembra non sia stato un caso isolato La donna sarebbe anche andata a far visita al giovane, trasferitosi sulla costa ovest, e sarebbe rimasta in hotel con lui per un’intera settimana.




Loading Facebook Comments ...