Figuraccia della Apple nella Pubblicità Natalizia dell’iPhone [Video]

Inserito in Spettacoli e svago, Televisione | Scritto giovedì, 19 dicembre 2013 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Pubblicità cliccatissima su YouTube con milioni di visualizzazioni in tre giorni

L’ultima pubblicità dell’iPhone Apple è una storia toccante, che mostra un giovane ragazzo che fissa sullo schermo del suo telefono la sua famiglia riunita per Natale. Anche se la sua famiglia ignora cosa stia facendo con il dispositivo in mano, il colpo di scena alla fine è che lui lo stava usando per registrare un video di Natale di tutti i suoi parenti insieme.

Il video viene ripreso in verticale

Ma, come Business Insider sottolinea, la pubblicità fa un errore fondamentale – durante tutta la clip, il ragazzo sta sta tenendo il telefono in verticale, ma quando mostra il filmato alla sua famiglia, lo visualizza a pieno schermo orizzontalmente. Quando un video viene registrato su un iPhone in posizione verticale e visualizzato su uno schermo orizzontale, l’immagine diventa più stretta e viene bordato da due sezioni nere su entrambi i lati. E’ stato addirittura fatto un video parodia della pubblicità, utilizzando il filmato originale, che mostra come il video avrebbe dovuto essere in realtà.

Ecco come si sarebbe dovuto vedere

Lo spot, però, si è rivelato un successo (solo su YouTube ha 3 milioni e mezzo di visualizzazioni in pochi giorni), ed è piaciuto molto agli spettatori con molti utenti che stanno usando Twitter per lodare la Apple. Graeme Tait ha twittato: “Il nuovo spot natalizio dell’iPhone Apple è semplicemente perfetto. La pubblicità migliore che hanno fatto negli anni“. Mentre ThinkingDigital ha aggiunto: ‘L’annuncio di Apple di Natale…… È questa la prima grande pubblicità di Apple dell’era post-Jobs?. Stuart Miles, dal sito di tecnologia Pocket-lint ha anche sottolineato come lo spot non menzioni neppure le specifiche tecniche del telefono cellulare o della fotocamera.

Eccovi i due video, l’originale e subito sotto la parodia




Loading Facebook Comments ...