Energia solare, svolta per Latina

Inserito in Ambiente | Scritto lunedì, 02 agosto 2010 | Autore Pasquale | Commenta per primo

E’ un giorno importante per Latina. E’ previsto in giornata, infatti, l’arrivo in Italia di Gary Cicero, vale a dire l’amministratore delegato della CEP Solar, tra i primi 10 leader mondiali nello sviluppo e produzione di energia solare. L’azienda, più in particolare, si appresta ad investire qualcosa come 300 milioni di euro nella provincia, nell’ambito […]

E’ un giorno importante per Latina. E’ previsto in giornata, infatti, l’arrivo in Italia di Gary Cicero, vale a dire l’amministratore delegato della CEP Solar, tra i primi 10 leader mondiali nello sviluppo e produzione di energia solare. L’azienda, più in particolare, si appresta ad investire qualcosa come 300 milioni di euro nella provincia, nell’ambito della realizzazione di impianti che saranno in grado di produrre energia rinnovabile. Fondamentale l’apporto di ISRECOINDUSTRIA, partner che, tra l’altro, farà sì che nuove figure professionali risultino preparate alle nuove mansioni che saranno loro affidate.

Marco Romani,ingegnere pontino membro di riferimento del Consorzio per il Solare Italiano CxSI ed amministratore delegato della ISRECOINDUSTRIA, in un’intervista rilasciata a Il Tempo, spiega l’importanza del progetto: “Vi è un interesse internazionale determinato da una pluralità di fattori: centralità geografica nel Paese e nel Mediterraneo, vicinanza a Roma, tessuto urbano snello e pianeggiante, grande valenza ambientale, popolazione giovane e di composizione variegata, tradizione industriale”. Il piano sarà avviato nel giro di poche settimane, anche se è difficile fare una stima dei tempi per quanto concerne le fasi successive del progetto. Si saprà qualcosa di più dopo l’incontro di oggi, assolutamente cruciale.




Loading Facebook Comments ...