In un altro mondo: Reporter per un mese, un’avventura che cambierà la vostra vita

Inserito in Cronaca | Scritto venerdì, 23 maggio 2014 | Autore Valeria Bonora | Commenta per primo

Essere reporter e fare del volontariato per un mese, un'opportunità che cambierà la vostra vita, non fatevela scappare.

«Mi sono dimenticato del futuro e della mia faccia, attraversando i vicoli del mondo e della mia anima.»

Queste parole echeggiano nell’aria, hanno una storia alle loro spalle. Una storia che racconta la vita di qualcuno che ha “lavato le sue mutande e piegato i suoi calzini” per partire e dedicarsi a qualcosa di più importante, qualcosa di più profondo.

Queste parole le si può trovare in un progetto intitolato “In un altro mondo (la vita in versione orginale e senza sottotitoli). Questo progetto è una di quelle opportunità che capitano una volta nella vita e l’occasione sarà solo per quattro giovani che vivranno un mese della loro vita a contatto con altre realtà, a contatto col mondo della Chiesa Cattolica, quella Chiesa che grazie ai contributi dell’8XMille riesce a portare un aiuto in quei mondi lontani dalla realtà a cui siamo abituati, in quei mondi dimenticati.

I quattro ragazzi parteciperanno a questo anti-reality per far riflettere il pubblico e non, come i reality, per farlo divertire. Verranno portati in quattro strutture agli angoli del mondo e dovranno raccontare la loro esperienza attraverso foto, filmati e racconti.

I quattro mondi sono:

La Casa della Provvidenza, che accoglie bambine di strada a Calcutta in India,
Il Centro Kivuli per i bambini dello slum di Nairobi e gestito dall’associazione Amani in Kenya
Una delle strutture di Medici con l’Africa Cuamm in Mozambico
La Little Nazareth home per bambine a Manila nelle Filippine.

Per partecipare al concorso e diventare volontari bisogna iscriversi sul sito www.inunaltromondo.it, lo stesso dove i vincitori dovranno condividere la loro esperienza come dei veri reporter in un altro mondo.

Una volta inserito il nome e l’e-mail riceverete tutte le istruzioni necessarie.

Questo è un progetto importante, non solo per coloro che per un mese verranno aiutati, ma anche per coloro che leggeranno e vivranno questa esperienza attraverso i quattro ragazzi che verranno scelti per vivere in un’altra realtà.

Un’occasione unica per fare del volontariato, per aiutare chi ne ha veramente bisogno, per sporcarsi le mani e allo stesso tempo diventare reporter per una missione che mostrerà a tutti cosa vuol dire vivere lontani dalle comodità a cui siamo abituati giornalmente, vivere alla giornata e cercando di aiutare il più possibile con quello che si ha a disposizione.

Cosa aspettate? Loro aspettano il vostro aiuto. Iscrivetevi entro il primo Giugno per vincere un’esperienza che non scorderete mai più nella vostra vita.

Articolo Sponsorizzato




Loading Facebook Comments ...