Ha 23 anni e fa il Falegname: Ecco chi è Mister Mondo 2014 [Video]

Inserito in Primo piano, Spettacoli e svago | Scritto venerdì, 20 giugno 2014 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Ha battuto 45 bellissimi, ma lui è il più bello di tutti! Ecco chi è

Ecco chi è colui che ha battuto altri 45 aspiranti al titolo e ha vinto l’ambito premio di Mister Mondo 2014. La finale si è tenuta domenica presso il Riviera International Conference Centre a Torquay, Devon. L’uomo più desiderabile del mondo è il falegname ventitreenne Nicklas Pedersen, di Brondby, Copenhagen, Danimarca.

Nickas è stato incoronato Mister Mondo 2014 sbaragliando altri 45 concorrenti

Purtroppo però, nessuna di noi ha molte possibilità di conquistare il cuore del vincitore visto che è già impegnato sentimentalmente. 

La finale della manifestazione è stata trasmessa su YouTube e ha visto Nicklas prendere il primo premio

Nicklas dice che è sempre stato in forma, ma ammette che ha dovuto lavorare molto duramente per ottenere il fisico perfetto che richiedeva il concorso. ‘Sono sempre stato attivo. Mi piace giocare a calcio, nuotare e andare in palestra‘, dice. Ma nel periodo che ha preceduto la competizione, ha dovuto farsi assistere dal personal trainer ogni singolo giorno e seguito una dieta rigorosa a base di proteine ??e verdure.  ‘Nessun dolce, niente cioccolato e neppure un piccolo gelato. E’ stato davvero difficile‘, ha ammesso.

Malgrado la sua forma fosse già perfetta, per ottenere il meglio dal suo fisico si è allenato ogni giorno per 4 mesi, rinunciando a molti alimenti

Nicklas, che dice di essere ‘il ragazzo più felice del mondo‘, ha confessato che durante la sua intensa preparazione durata quattro mesi, ha dovuto rinunciare ai suoi dolci preferiti.

'Questa è stata la più grande esperienza della mia vita, è stato come un giro sulle montagne russe'

Ora che i suoi addominali lasciano a bocca aperta e non sono più sotto intenso scrutinio, lui dice che è impaziente di indulgere in marzapane e gelato al torrone. ‘Domenica, dopo aver vinto, quando tutto era finito, ho proprio sentito il bisogno di mangiare le cose a cui avevo dovuto dire no per quattro lunghi mesi!’




Loading Facebook Comments ...