Triste Addio alla figlia di Mel Gibson ne “Il Patriota”

Inserito in Cinema | Scritto lunedì, 21 luglio 2014 | Autore Valentina | Commenta per primo

Era giovanissima

E’ morta a soli 21 anni l’attrice Skye McCole Bartusiak  divenuta famosa per aver interpretato nel 2000 la figlia di Mel Gibson nel film “Il patriota”.

Stupì pubblico e critica allora con questo ruolo che la rese celebre e le spianò la strada verso la sua carriera. La giovane ragazza è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Houston (Texas); a confermare tutto la madre, precisando che a trovare il corpo della ragazza è stato il fidanzato.

Skye sarebbe morta nel sonno e le cause del decesso sono ancora sconosciute anche se sappiamo che la giovane soffriva sin da piccola di attacchi di epilessia e le crisi si erano manifestate nuovamente nei giorni scorsi, dopo diversi anni di assenza. Quindi per questo motivo si ipotizza una crisi epilettica. Le autorità stanno già indagando sul caso e hanno disposto un esame tossicologico per fare chiarezza.

Oltre al ruolo che la rese celebre nel film “Il patriota”, in cui interpretava la figlia di Mel Gibson, era apparsa sul grande schermo ne “Le regole della casa del sidro” suo primo esordio e “Don’t Say a Word“. In tv aveva preso parte ad alcuni episodi di “Dr. House”, “Lost”, “Giudice Amy” e si era guadagnata un ruolo ricorrente in “24”.






Loading Facebook Comments ...