Il Fidanzato la Massacra di Botte, lei Reagisce Così [Foto]

Inserito in Cronaca, Esteri | Scritto mercoledì, 23 luglio 2014 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

La ventiduenne ha deciso di


Una donna che è stata picchiata così brutalmente dal suo ragazzo che ha avuto bisogno di farsi ricostruire il naso, ha trasformato la sua vita ‘grazie’ al feroce attacco ed è diventata una modella.

Lacy Lund pochi giorni dopo essere stata picchiata dal suo ex fidanzato, e a destra com’è oggi

Il naso di Lacy Lund era così mal ridotto per l’aggressione subita da parte di Dean Campbell, 22 anni, che la diciannovenne di Grimsby, Lincolnshire, ha dovuto sottoporsi ad un intervento di rinoplastica per ricostruire il suo volto.

Lacy ha dovuto attendere un anno prima che i medici potessero sottoporla alla rinoplastica ricostruttiva

Il fidanzamento di Lacy si è concluso poco dopo l’aggressione, e il suo nuovo look le ha dato tanta fiducia in se stessa che vuole concorrere per diventare una miss; spera che la sua storia potrà aiutare altre vittime di violenza domestica.

Lacy dopo l’intervento ha riguadagnato la fiducia in se stessa e ricominciato ad uscire

E’ stato così orribile essere aggredita da qualcuno di cui sei innamorata follemente‘, ha detto Lacy. ‘Ricordo la forza con cui mi ha colpito sulla faccia, ho sentito il mio naso disintegrarsi. Sono rimasta scioccata quando i chirurghi mi hanno detto che avrebbero dovuto completamente ri-costruirlo. Il mio ex mi ha lasciata completamente devastata sia all’interno che all’esterno. Ma ora, finalmente ho riconquistato la fiducia in me stessa e sto diventando una reginetta di bellezza. Sono determinata a diventarlo. Voglio condividere la mia storia per aiutare altre donne che sono vittime di violenza domestica‘.

Ora è pronta a partecipare al concorso per diventare Miss Hull

Lacy aveva conosciuto Dean quando aveva 16 anni e si erano subito piaciuti. Lui all’inizio la copriva di regali e di attenzionI, ma dopo sei mesi di fidanzamento le cose iniziarono a cambiare. L’allontanamento dalle amiche, qualche parola poco cortese, atteggiamenti di gelosia esagerata. Lucy, però, come accade troppo spesso, aveva scambiato questo atteggiamento per amore e non per possesso. Fino all’epilogo della sera in cui l’ha massacrata di botte.

Io sono stata fortunata, tante donne no. Vorrei che la mia storia potesse aiutare le vittime delle violenze domestiche

Lui è stato condannato a pochi mesi e a una multa di 250 sterline e, ovviamente, non si frequentano più. ‘Ora, voglio condividere la mia storia per aiutare altre donne vulnerabili e spingerle a parlare se subiscono violenza domestica‘, ha detto Lacy. Basta parlare con qualcuno prima che sia troppo tardi. Voglio continuare a fare la modella, ma la mia più grande ambizione è quella di aiutare altre donne con la mia storia, voglio che anche loro trovino la fiducia che ho io in me stessa. Mi sento molto fortunata perché sono in grado di salire sul palco e, malgrado tutto, di sorridere ancora‘.





Loading Facebook Comments ...