Juventus, Marotta tranquillizza i tifosi: “Vidal resta con noi!”

Inserito in Calcio | Scritto venerdì, 25 luglio 2014 | Autore Domenico M. | Commenta per primo

Il dg bianconero a parlato di Vidal e non solo a margine della presentazione di Pereyra

Il dg della Juventus, Beppe Marotta, si è concesso alle domande dei cronisti a margine della presentazione di Roberto Pereyra. Ecco le sue parole, riprese dal network bianconero TuttoJuve.com: “Pereyra ha disputato negli ultimi due campionati 72 presenze, affermandosi come una delle rivelazioni del campionato. È un giocatore moderno, duttile e questa è la logica che ci ha spinto fino alla fine della trattativa. Per noi è motivo di grande orgoglio”.

Sul mercato: “Devo dire che ad oggi siamo soddisfatti abbiamo centrato quelli che erano i nostri obbiettivi, quantomeno in termini di profili che cercavamo, quindi come sapete il mercato è ancora aperto anche se noi cerchiamo di chiudere questa parte quanto prima per poter mettere i giocatori a disposizione di allegri in modo tale che lui possa lavorare con tranquillità e con tempo prima dell’inizio del campionato. Siamo attenti a quelle che sono le evoluzioni del mercato ma è evidente che ci sono difficoltà legate a tanti fattori economici, di disponibilità alla trattativa da parte delle società che detengono i diritti sportivi dei giocatori magari che noi chiediamo e continuiamo ecco non ci situazioni particolari che non posso venire a spiegare però dovete sapere che insomma il mercato è in continua evoluzione ora dopo ora.”.

Capitolo Vidal: “La situazione di Vidal è semplicissima come voi sapete ha rinnovato il contratto la scorsa stagione, il rinnovo è nato semplicemente per una reciproca volontà delle parti di prolungare il rapporta e quindi significa in sostanza da parte sua l’intenzione di rimanere con noi e non ci sono sicuramente motivi che possono condizionare una sua partenza, ieri ha rilasciato un’intervista che è stata carpita in modo fugace e imbarazzante per lui perché stava raccogliendo le valigie e quindi probabilmente e stato anche frainteso, però posso dire e confermare che Vidal è contento di stare con noi e quindi non ci sono assolutamente allarmismi particolari. È chiaro che come sapere ha avuto questo infortunio al ginocchio con la velocità di ripresa dovuto al mondiale e probabilmente dovrà ancora recuperare dal punto di vista fisico la condizione ottimale che aveva l’anno scorso però sulle qualità del giocatore non si discute e sul fatto che lui abbia questo senso di apparteneza forte altrettanto”.






Loading Facebook Comments ...