Samsung Galaxy S4 prende Fuoco, l’azienda dà la colpa alla 13enne

Inserito in Telefonia e computer | Scritto lunedì, 28 luglio 2014 | Autore Pina | Commenta per primo

Uno smartphone Samsung Galaxy S4 ha preso fuoco, ma l'azienda ha dato la colpa alla ragazzina di 13 anni che ha

Un Samsung Galaxy S4 ha preso fuoco, a causa della disattenzione della proprietaria 13enne.

La ragazzina di 13 anni stava utilizzando lo smartphone prima di andare a dormire, quando si è addormentata sbadatamente ha lasciato il dispositivo sotto il cuscino.

Ad una certa ora, nel pieno cuore della notte, la ragazzina ha sentito un odore di bruciato, ha sollevato il cuscino e ha visto del fumo e ha notato il cellulare completamente fuso.

Successivamente, la famiglia della ragazzina, tramite l’aiuto dell’emittente WDFW, ha contattato l’azienda Samsung e ha spiegato l’accaduto, tutti convinti si trattasse di un problema di fabbricazione, ma l’azienda ha specificato in modo ben preciso che nel manuale d’istruzioni è stato scritto che la copertura del terminate con lenzuola o altro materiale potrebbe limitare il flusso d’aria e causare un incendio.






Loading Facebook Comments ...