Ecco i nuovi luoghi della movida estiva

Inserito in Primo piano, Vacanze, Viaggi, vacanze ed ambiente | Scritto martedì, 29 luglio 2014 | Autore Diego Astarita | Commenta per primo

Ecco i luoghi, in Italia e all'estero, dove il divertimento è assicurato

Costa Smeralda, Riviera Romagnola o Barcellona? Si tratta di mete oramai superate. Oggi la movida estiva si concentra in altri luoghi. Si sa, i tempi cambiano, e con essi anche le tendenze. In questo articolo vi indicheremo i luoghi più gettonati dove trascorrere le vostre notti brave dell’estate 2014. In principio, in Italia, a farla da padrone erano la Riviera Romagnola e la Costa Smeralda: tra gli anni ottanta e i duemila, infatti, la maggior parte dei vacanzieri  si divideva tra Rimini, Riccione, Gabicce, Porto Cervo e Porto Rotondo. Locali come l’ “Altromondo” di Rimini piuttosto che lo “Smaila’s” e il “Billionaire” (entrambi chiusi) della Sardegna  hanno fatto la storia della movida italiana. Ma, complici la crisi e la nascita di altre tendenze, i gusti degli italiani si sono orientati verso altre mete. Ecco, in sintesi, i luoghi dove i vacanzieri di oggi preferiscono trascorrere le loro ferie estive.

ALL’ESTERO VINCE LA BULGARIA Secondo alcuni dati statistici, durante quest’estate 2014 si registrerebbe un forte incremento di prenotazioni in Bulgaria. Sunny Beach, denominata oramai “Ibiza dell’Est”, rappresenta quindi la nuova meta per i giovanissimi, i quali, attratti dai luoghi favolosi e dai convenientissimi low cost, si recano in questa località dalle spiagge di sabbia fine. Economica oltre che piena di locali, Sunny Beach (foto a destra) rappresenta la meta ideale per i giovani che cercano divertimento e tanta movida. I costi? Una all inclusive costa 600 euro, hotel e pasti compresi, per una media di 40 euro a notte .

 

 

IN ITALIA VINCONO SALENTO E MARCHE Negli ultimi anni in Italia si è avuta una riscoperta di alcuni luoghi sempre oscurati dal primato della Sardegna e dell’Emilia Romagna, regine della movida estiva sin dagli anni ottanta. Ora che le cose sono cambiate, a detenere il primato in quanto a locali e divertimento estivo sono le Marche ed il Salento (foto in basso a sinistra): San Benedetto del Tronto (foto a destra), piuttosto che Santa Maria di Leuca ed Otranto, infatti, offrono vacanze economiche ma all’insegna del divertimento.

 

 

 

 

 

 

 

LA VERA NOVITA’ E’ LA GRANDE CITTA’ Oltre ai luoghi appena menzionati è opportuno sottolineare che le ultime tendenze riguardano proprio le grandi città. E’ infatti a Roma, Torino, Firenze che si vive maggiormente la notte, grazie a locali che proliferano tra proteste dei residenti ed allarmismi vari. Molti giovani, infatti, vuoi per la mancanza di possibilità economiche, vuoi per impegni vari, restano in città dove non manca la movida. Serate a tema, birrerie, drinkerie e pub sono all’ordine del giorno e l’aspetto più conveniente consiste nel fatto che non bisogna andare troppo lontano per vivere una notte brava. Che dire? Ce n’è davvero per tutti i gusti: che si voglia andare lontano oppure restare in città, la movida attende soltanto noi…






Loading Facebook Comments ...