Carbone Attivo per Sbiancare i Denti, Funziona o è una Bufala? Ecco la risposta

Inserito in Salute | Scritto giovedì, 31 luglio 2014 | Autore Pina | Commenta per primo

Tutti quanti si stanno domandando se il metodo per sbiancare i denti con il carbone attivo è

In questi giorni in rete si è diffusa la notizia di un metodo “magico” per sbiancare i denti.

Il sistema consisterebbe nell’utilizzare il carbone attivo.

La nota che gira in rete riporta queste parole: “Quello che il tuo dentista non ti dirà mai! Questo è un metodo poco conosciuto, poiché alle grandi aziende che producono dentifricio non gli conviene in quanto è molto economico e facile da usare. Per questo metodo si usa carbone attivo, questo carbone si può trovare nelle erboristerie, è necessario tenere a mente che il carbone deve essere proviente dal legno o preparato con olio di cocco. Non deve essere assolutamente carbone ricavato dal petrolio”.

Successivamente vengono riportate le istruzioni per ottenere i denti più bianchi con il carbone attivo.

Ecco quello che si dovrebbe fare:

  •     Utilizza un pennello mordibo e strofinalo sul carbone attivo.
  •     Poi applicalo direttamente sui denti come nella foto.
  •     Dopo pochi minuti lavati i denti abbondantemente con movimenti circolari
  •     Quando hai finito controlla i tuoi denti, vedrai che saranno molto più bianchi di prima!

Questo sistema funziona veramente? Il carbone attivo sbianca i denti o è una bufala?

Ci siamo informati: il metodo funziona, ma a lungo andare il carbobe attivo potrebbe essere pericoloso per la salute dei nostri denti.
Infatti, il carbone attivo, è una sostanza abrasiva, quindi se viene utilizzato per un lungo periodo di tempo danneggia lo smalto dei denti, ecco perchè i dentisti non lo consigliano.






Loading Facebook Comments ...