In preda a forti dolori si reca al Pronto Soccorso, i Medici trovano incastrato un sex toy

Inserito in Salute | Scritto lunedì, 04 agosto 2014 | Autore Valentina | Commenta per primo

I dolori lancinanti la costringono a recarsi al pronto soccorso, dalla lastra emerge che.....

Ci sono alcune storie che ti fanno davvero scuotere la testa e meravigliare. Questa è una di loro. Una donna Scozzese di 39 anni si è recata, giunta allo stremo dove aver avuto una notevole perdita di peso oltre che incontinenza, al pronto soccorso in preda a forti dolori.

E’ accaduto ad Aberdeen, in Scozia.  Al Royal Aberdeen Infirmary, i medici hanno usato i raggi x per verificare quale fosse il problema che faceva stare tanto male la donna, ed è grazie a quest’ultimi che i medici increduli hanno trovato un sex toy all’interno del corpo, esattamente un vibratore della lunghezza di 5 centimetri.

La donna imbarazzata ha spiegato di averlo utilizzato dieci anni fa durante un rapporto occasionale e di non essersi mai resa conto che fosse finito all’interno della sua vagina ma che pesava di averlo perso. I medici confessano che è un insolito caso visto che un oggetto così grande non può passare inosservato oltre al fatto che la vagina è estremamente sensibile.

 La presenza prolungata dell’oggetto le ha procurato la lesione dell’uretra ed è stata la conseguente infezione che l’ha costretta ad andare al pronto soccorso. Non è di certo il primo caso, era già stato reso noto un caso simile di una donna che aveva dimenticato un oggetto dentro di lei per 35 anni. Per non parlare degli oggetti strani trovati come tappi di lacca per capelli, contenitori, bicchieri di plastica e giocattoli per bambini.






Loading Facebook Comments ...