I Semi della Frutta, ecco quelli che fanno Bene e quelli che fanno Male

Inserito in Salute | Scritto martedì, 12 agosto 2014 | Autore Pina | Commenta per primo

I semi della frutta, alcuni possono far bene, ma altri sono molto dannosi, ecco quali sono i semi che non

Oggi parliamo di frutta, anzi dei semi della frutta, perchè forse non tutti lo sanno, ma ci sono alcuni semi che fanno molto bene, ma ce ne sono altri che invece fanno male e sono dannosi per l’uovo.

Vi è mai capitato di mangiare i semi dell’anguria o dell’uva? Sapete che effetti possono avere sul vostro corpo?

Sotto trovate l’elenco dei semi dei vari frutti, con i benefici e i danni che si possono avere.

Semi di Anguria (o Cocomero)
-sono ricchi di vitamina E
-se masticanti liberano delle sostanze che possono causare diarrea o dolori addoninali

Semi di Albicocca
-contengono tante fibre alimentari e proteine
-hanno vitamina E e grassi monoinsaturi

Semi del Melograno
-i semi neri piccoli hanno proprietà anticancerogene
-sono ricchi di vitamina A, B, C e K e aiutano a diminuire il livello di colesterolo e il rischio di malattie cardiache
-ricchi di potassio

Semi del Mandarino
-hanno tanta vitamina C, da essi si estrae un olio contente acido palmitico, oleico, e linoleico

Semi d’Uva
-ricchi di antiossidanti naturali, sono un aiuto contro il cancro, ma anche contro l’insufficienza venosa cronica, l’ipertensione, il colesterolo alto e l’edema
-contengono vitamina E, flavonoidi, acido linolieco e OPC

Semi di Mela
i semi della mela non fanno bene, infatti sono ricchi di amigdalina, si tratta di un composto tossico.
-l’amigdalina libera dell’acido ciandrico, e l’ingestione può provocare sia intossicazione che avvelenamento

Semi di Ciliegia
-anche qua troviamo l’amigdalina, quindi sono tossici
-il nocciolo se viene masticato libera cianuro, un composto che disabilita le capacità del sangue di trasportare ossigeno nel corpo.

Fonte Yahoo.com






Loading Facebook Comments ...