Inter, Dodò non si nasconde: “Vogliamo lo scudetto!”

Inserito in Calcio | Scritto domenica, 17 agosto 2014 | Autore Domenico M. | Commenta per primo

"Abbiamo lavorato molto bene su tante altre situazioni e noi abbiamo imparato le idee e ciò che voleva il tecnico"

Il nuovo laterale dell’Inter Dodò, intervistato da Sky Sport, non ha nascosto le ambizioni della squadra nerazzurra: “In campionato vogliamo lottare tra i primi, lottare per lo scudetto e per entrare in Champions: vogliamo puntare piu’ in alto possibile. Europa League? Non conosciamo bene l’avversario e questo deve farci stare ancora più attenti, sarà importante capire in fretta in campo i loro movimenti. Dobbiamo scrivere la nostra storia, qui hanno giocato grandi campioni che tutti ricordano con affetto, ma ora ci siamo noi. Vogliamo conquistare i nostri tifosi. Indosso il 22 di Milito? E’ un nome importante. Ma il nome importante non è quello dietro la maglia, bensì quello davanti. I giocatori passano, l’Inter resta. Si fa fatica a segnare? Non siamo ancora riusciti a lavorare dell’inizio del ritiro tutti gli attaccanti a disposizione. Al contrario, abbiamo lavorato molto bene su tante altre situazioni e noi abbiamo imparato le idee e ciò che voleva il tecnico. Cosa mi ha trasmesso Walter Mazzarri? Tanta fiducia con il suo carattere importante. La sua mentalità è quella giusta: lui vuole farci capire che dobbiamo mettere tutto ciò che abbiamo, sia in allenamento che nelle gare ufficiali”.





Tag: ,

Loading Facebook Comments ...