Il dramma di Monica Leofreddi

Inserito in Televisione | Scritto giovedì, 21 agosto 2014 | Autore Valentina | Commenta per primo

La conduttrice combattuta confessa il suo dramma....

Dopo anni di assenza la conduttrice Monica Leofreddi ritorna in Tv. Torna con il programma “A torto o ragione” su Rai1, format che sostituisce “Verdetto finale”  condotto da Veronica Maya.

Come rivela lei stessa non si aspettava di essere contattata per questo nuovo format. Il suo nome era stato fatto solo per il programma “Uno Mattina”, invece è stata chiamata per un provino

Dopo 31 anni in Rai partecipare a un casting del genere fa quasi sorridere: dapprima ho pensato che avessero già scelto qualcuno e che mi stessero contattando ‘tanto per’. Poi, però, ho deciso di andarci con umiltà e di buona lena: avevo voglia di ricominciare a lavorare.

Già perchè per Monica questi quattro anni non sono stati facili, segnati da diversi problemi. E’ lei stessa a confessarlo:

Sono stata fuori dal giro per lungo tempo perché ho perso il mio amatissimo papà, ho avuto problemi di salute e una drammatica vicenda di stalking. Insomma ne ho passate un bel pò”. A tenerla lontana dalla TV per 4 anni e mezzo è stata l’attesa per la maternità. “Non riuscivo ad avere figli e volevo provare il tutto per tutto, stare con il mio compagno il più possibile. Anche se non fossi riuscita ad avere figli bambini, non avrei avuto rimpianti: era giusto provare”. Per fortuna i bimbi sono arrivati: “I due bambini nati uno dopo l’altro, mi hanno monopolizzata! Ma se a settembre non fossi rientrata con un programma mio avrei provato dispiacere”. 






Loading Facebook Comments ...