Antonella Mosetti: “Alessandro non è un toy boy”

Inserito in Gossip, Primo piano, Spettacoli e svago | Scritto sabato, 25 ottobre 2014 | Autore Diego Astarita | Commenta per primo

Antonella Mosetti si scaglia contro quelli che reputano il suo nuovo compagno un toy boy


1413985280_2-3 Antonella Mosetti ci tiene a ribadire che il suo compagno non è un toy boy. La bella showgirl ne approfitta di una intervista per dire la sua in merito alla ultima love story che la vede legata ad un ragazzo di ben tredici anni in meno di lei. La Mosetti rivela inoltre piccanti particolari sulla sua vita sotto le coperte. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“Lei lo sa che i cavalli di razza si riconoscono dal nastro di partenza? Ecco, Ale è il mio puledro. Facciamo l’amore tutti i giorni, anche dieci volte durante la settimana. Con lui ho ritrovato la mia femminilità e, per la prima volta, grazie a lui, ho dimenticato Aldo Montano. Ma guai a chiamarlo toy boy… Chi usa quella parola parla di Ale senza conoscerlo. Lui è più giovane di me anagraficamente, ma di testa è un cinquantenne galante che sa amare e rispettare. La ‘pischella’ tra i due sono io”.

Queste, le dichiarazioni che la Mosetti ha rilasciato durante una intervista al noto settimanale “Chi”. Il riferimento al suo ex non poteva certo mancare. Ma si tratta di acqua passata. Oggi Antonella non intende affatto voltarsi indietro, pensando ad un futuro insieme al calciatore del Pavia che da cinque mesi le ha rubato il cuore.

Aldo rappresentava l’uomo più importante della mia vita. Anche se l’amore non c’era più, ogni volta scattava il paragone con lui. Con Aldo abbiamo convissuto, condiviso momenti importanti. Oggi, con Alessandro accanto, non mi viene più in mente ‘Però con Aldo sarei stata meglio’, paroline che, quasi ogni volta che iniziavo una nuova relazione, apparivano come per magia.

Inevitabile, poi, ripercorrere i primi momenti della sua storia con Corvesi:

“Non siamo stati a letto fin dalla prima sera, abbiamo saputo aspettare. Dormiamo avvinghiati tutte le notti, senza mai staccarci. Con lui ho ritrovato il gusto di mettermi solo una goccia di profumo, prima di andare a letto“.

Infine, una dichiarazione circa un probabile matrimonio:

 “Se Alessandro sarà bravo a portarmi sulla strada del matrimonio io ci sono e ci sarà. Vedremo”.

Che dire, Antonella sembra davvero determinata a mettere su famiglia con il centrocampista ventiseienne. A noi non resta che augurarle un grosso in bocca al lupo, sperando che questa sia la volta buona.




Loading Facebook Comments ...