16 Trucchi per Fare le Pulizie di Casa Senza Sforzarci Troppo

Inserito in Lifestyle, Spettacoli e svago | Scritto lunedì, 10 ottobre 2016 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Le pulizie di casa richiedono molto tempo e tanta attenzione, questi 16 trucchetti vi aiuteranno a far brillare la vostra abitazione

Molte donne sono veramente delle ‘casalinghe disperate’ quando si trovano a dover pulire la casa. Ci sono alcune macchie, elettrodomestici, mobili, tappeti e pavimenti che mettono a dura prova tutte le competenze in materia di pulizie. Ma con questi 16 trucchi, pulire casa non vi sarà mai sembrato così facile!

pulizie di casa

1 – Il gesso bianco, quello comunemente usato per scrivere sulla lavagna, è l’ideale per rimuovere ogni tipo di macchia dai tuoi vestiti, per esempio, può essere facilmente assorbita da un pezzo di gesso. Una volta compiuta questa operazione, puoi avviare un ciclo di pulizia normale con la lavatrice.

2 – Per eliminare il cattivo odore dal frigorifero, basta mettere al suo interno un giornale e lasciarcelo tutta la notte.

3 – Per pulire bene il tagliere di legno, usa limone e sale grosso. Il risultato è assicurato senza il minimo sforzo.

4 – I vostri pennelli del trucco hanno bisogno di una ripulita? Provate con lo shampoo per i bambini e poi metteteli ad asciugare a testa in giù.

5 – I vostri gioielli d’oro non sono più splendenti come un tempo? Per lucidarli vi basta preparare una crema composta da dentifricio e bicarbonato di sodio, strofinatela sopra magari con l’aiuto di uno spazzolino da denti e poi risciacquate sotto l’acqua corrente.

6 – Le macchie di rossetto vanno via molto facilmente dai vestiti se gli spruzzate sopra della lacca per i capelli e la lasciate agire per un quarto d’ora, poi procedete al normale lavaggio.

7 – Se vostro figlio o anche voi amate utilizzare dei brillantini, sapete bene che poi ve li ritrovate dappertutto. La plastilina è ottima per assorbirli.

8 – Per pulire e lucidare l’acciaio non c’è niente di meglio che il cremor tartaro (un agente lievitante naturale che si usa in caso di intolleranza). Preparate un composto aggiungendo un po’ d’acqua e poi strofinatelo sulle vostre pentole ed elettrodomestici e rimuovetelo con un panno umido.

9- La tastiera del vostro computer si è trasformata in un deposito di polvere e sporcizia? Per pulire bene tra i tasti aiutatevi con uno spazzolino dalla setole morbide.

10 – Per pulire la tazza del water in commercio è pieno di prodotti chimici, ma se voi mettete dell’aceto e lo lasciate agire per tutta la notte, non solo tornerà a brillare ma eviterete anche che si intasi.

11 – La macchinetta del caffè ha bisogno di essere mantenuta in piena efficienza visto che la usiamo spesso. Mettendo un po’ di acqua e aceto la pulirai a fondo.

12 – Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici che viene usato di più e mantenerlo pulito e profumato non è sempre facile. Se lo vuoi veder brillare senza fare troppo sforzo, metti al suo interno una ciotola d’acqua a cui avrai aggiunto due cucchiai di aceto di vino bianco e qualche goccia di un olio essenziale. Accendi il tuo forno e lasciala agire per almeno 5 minuti.

13 – Se usi spesso pentole di ferro e ghisa, per pulirle usa il sale grosso. I residui di cibo spariranno e le tue pentole saranno come nuove.

14 – Per pulire a fondo la vasca da bagno o la doccia vi dovete procurare del bicarbonato di sodio, del sapone liquido e un olio antibatterico. Mischiateli insieme e poi con l’aiuto di una spugna strofinate delicatamente i sanitari.

15 – Se sui vostri tappeti c’è qualche macchia di troppo, prendete uno spruzzino in cui avrete messo due parti di acqua e una di aceto. Spruzzate questa miscela sulla macchia e ricopritela con un panno bagnato, prendete il ferro da stiro e passatelo sopra il panno.

16 – Pulire il forno è una di quelle cose che non ci piace troppo fare, con questo metodo sarà molto facile e veloce farlo brillare. Per preparare questo super detersivo vi servono: cinque cucchiai di bicarbonato di sodio, quattro cucchiai di aceto bianco e cinque gocce di detersivo per piatti liquido. Passatelo poi su ogni parte dell’elettrodomestico e lasciatelo agire per almeno 15 minuti. Infine vi basterà una spugna per sciacquare e rimuovete tutto lo sporco.

Con questi 16 trucchi, fare le pulizie di casa non sarà più faticoso!




Loading Facebook Comments ...