Veronica Panarello Era Presente all’Omicidio, le Parole del suo Difensore

Inserito in Cronaca, Primo piano | Scritto lunedì, 17 ottobre 2016 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Veronica Panarello c'era quando suo figlio Loris è stato ammazzato. Queste le parole del suo legale che hanno destato molto scalpore

Quelle pronunciate da Francesco Villardita, legale di Veronica Panarello, sono parole che hanno creato molto scalpore. L’avvocato che difende la mamma del piccolo Loris Stival, il bimbo trovato morto il giorno della sua scomparsa e la cui unica indagata è proprio la Panarello, ha lasciato tutti di stucco quando ha detto:

“Una sua compartecipazione nell’atto preparatorio del delitto c’è stata. Ma l’omicidio non lo ha commesso lei”

Insomma, stando alla versione di mamma Veronica, lei era lì ad aiutare il suocero Andrea Stival ma non avrebbe avuto parte attiva nel delitto. Il legale della Panarello, intervistato da Today.it, ha anche spiegato che la sua assistita ha mentito svariate volte, fornendo diverse versioni dell’accaduto, perché intimorita e anche perché si vergognava ad ammettere la sua relazione extraconiugale con il padre di suo marito. “Ha detto alcune bugie – dichiara Villardita– lo ammette lei stessa: erano frutto della paura e del timore di confessare il vero. La sua confessione ha avuto bisogno di una maturazione, è stato un percorso difficile e tortuoso e per questo ci è arrivata dopo un lungo periodo. La paura di portare allo scoperto la relazione col suocero e di confessare la verità è stata superata anche grazie ai contatti con una psicologa in carcere”.

veronica panarello avvocato villardita

Poi l’avvocato Villardita ha aggiunto: “Veronica si aspetta che venga data giustizia a chi deve avere giustizia e pace a chi merita pace. Veronica ha sempre detto la verità: quando ricordava di avere accompagnato il figlio a scuola perché lo aveva rimosso e ora che accusa il suocero di avere ucciso lui Loris. Il fatto che le indagini non lo collochino nell’abitazione non vuol dire che non ci fosse”.




Loading Facebook Comments ...