Samsung: Dopo il Galaxy Note 7, un altro Smartphone Esplode in Tasca!

Inserito in Telefonia e computer | Scritto domenica, 05 febbraio 2017 | Autore Pina | Commenta per primo

Dopo il Samsung Galaxy Note 7, un altro smartphone Samsung è esploso! Si tratta di un modello che non ha mai dato problemi. E' accaduto in Sicilia, un...

Martedì scorso, Giuseppe Prinzivalli, ragazzo di 22 anni di Palermo, è finito al pronto soccorso a causa del suo smartphone Samsung A5.

Il ragazzo passeggiva in moto, aveva il cellulare in tasca e all’improvviso ha sentito il rumore di uno scoppio e ha visto del fumo uscire dai pantaloni.

Giuseppe ha raccontato: “È diventato rosso, caldissimo, ho provato un dolore intenso sono scivolato per terra, ero in via Michelangelo, istintivamente ho tolto subito i pantaloni. Mi sono ritrovato una bruciatura nella parte sinistra dell’inguine e un pezzo di plastica della cover appiccicato alla pelle”.

Si è recato al pronto soccorso dell’ospedale Civico ed è stato trasferito urgentemente al reparto di Chirurgia plastica.

Il ragazzo ha proseguito con il racconto: “Lo smartphone non era mai stato aperto, né manomesso – prosegue Giuseppe Prinzivalli – venti minuti prima dell’incidente l’avevo staccato dal caricatore, la batteria era al 97 per cento. Tutto sembrava normale, l’ho messo in tasca senza pensarci, un gesto che facciamo tantissime volte al giorno. E il telefonino non era affatto caldo”.

galaxy-a5-esploso

Il giovane ha concluso così: “Spero solo che la mia brutta esperienza serva a qualcosa, soprattutto a prevenire incidenti più gravi”

Al momento Samsung non ha ancora dichiarato nulla, dopo il Galaxy Note 7 sotto accusa, anche l’A5 ora ha causato un problema simile, molto probabilmente potrabbe montare le stesse batterie finite sotto accusa.

galaxy-a5






Loading Facebook Comments ...