WhatsApp fa un Passo Indietro, Presto gli utenti potranno scegliere se…

Inserito in Telefonia e computer | Scritto venerdì, 03 marzo 2017 | Autore Pina | Commenta per primo

WhatsApp ha deciso di fare un passo indietro, infatti, al più presto gli utenti potranno scegliere se...

WhatsApp decide di fare marcia indietro e per questo…

Con l’introduzione delle Storie su WhatsApp numerosi utenti hanno lasciato commenti negativi su questa nuova funzionalità, sono veramente in pochi ad aver gradito questo aggiornamento.

Gli utenti si lamentano per vari motivi; non solo perchè quando visualizziamo una Storia l’altra persona riceva una notifica (Leggi: Come vedere le Storie su WhatsApp senza essere visti, metodo infallibile!), ma anche perchè hanno eliminato gli stati permanenti (in cui gli utenti scrivevano una breve frase o inserivano delle emoticon).

WhatsApp ha deciso di fare marcia indietro e di correre ai ripari per rimediare al malcontento degli utenti che continuano a lamentarsi su questo aggiornamento.

WABetaInfo, la piattaforma in cui vengono racchiuse le novità dell’app, lancia un Tweet: “WhatsApp listened users and developers will restore the Old Status, calling it ‘Tagline’. Now we want multiple Privacy settings & TouchID”

Praticamente WhatsApp ha fatto una sorta di mea culpa per aver eliminato gli stati fissi che tanto amavano gli utenti, quindi ha deciso di fare un passo indietro.

Molto presto gli stati permanenti verranno introdotti di nuovo, ma le Storie non scompariranno, infatti gli utenti potranno scegliere di creare uno stato, una Storia o entrambi.

Voi preferite gli stati o le Stories?

whatsapp






Loading Facebook Comments ...