Come Realizzare una Trappola Cattura Zanzare in Pochi Minuti con una Bottiglia

Inserito in Ambiente | Scritto giovedì, 16 marzo 2017 | Autore Valentina | Commenta per primo

Le zanzare sono fastidiosi e spesso gli insetticidi sono dannosi per la nostra salute! Con questo metodo le catturerari in un baleno....

Ma quanto sono fastidiose le zanzare? Puntualmente ogni anno appena arriva la bella stagione questi insetti piuttosto irritanti irrompono con le loro punture nutrendosi del nostro sangue. Le zanzare non sono le sole a cui dobbiamo far fronte: vari tipi di insetti tra cui vespe, scarafaggi o ragni tendono a spuntare in posti da noi frequentati.

Possiamo fare qualcosa per scacciarli in modo naturale senza necessariamente bisogno di ricorrere a lozioni da spruzzare nel nostro corpo o ancora ad insetticida di ogni tipo? Si, si può. Il metodo è molto semplice e usando materiali recuperati in casa o comunque in natura possiamo metter su una trappola efficace a catturare questi noiosi insetti.

Ci occorrono questi elementi:

  •  una bottiglia in plastica da 2 litri
  •  1 g di lievito di birra fresco
  •  200 g di acqua calda
  •  50 g di zucchero semolato
  •  Un vecchio panno nero o comunque scuro

Adesso vi riportiamo il procedimento per creare questa trappola una volta acquisiti gli elementi sopra riportati:

  • Prima di tutto tagliate la bottiglia in due parti (dividetela come da immagine riportata qui sotto)

zanzare

  • Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per qualche minuto e versate i 50 g di zucchero a granelli in modo che esso si sciolga
  • Aspettate che acqua e zucchero si raffredi e la versate nella parte inferiore della bottiglia, adesso buttate dentro il lievito di birra (ATTENZIONE: non mescolate dopo aver messo il lievito).
  • Fatto questo prendete l’altra metà della bottiglia, mettetela con il collo rivolto verso il basso (togliete tappo) e inseritela nella parte inferiore della bottiglia.
  • Ci rimane il panno scuro da utilizzare o comunque un sacchetto di plastica nero: questo lo dovete avvolgere nella parte inferiore della bottiglia (guardate immagine per rendervi conto).

trappola-zanzare procedimento

BREVE RIEPILOGO: PASSAGGI DA FARE

Risultati immagini per trappola zanzare bottiglia

La trappola è pronta non vi rimane che posizionarla in un angolino della casa possibilmente buia o comunque sia dove ritenete ce ne sia bisogno. Le zanzare percepiranno nell’aria il calore e l’anidride carbonica emanata dalla reazione del lievito con lo zucchero e finiranno dritte dentro la bottiglia.

Non vi rimane che provare!

 






Loading Facebook Comments ...