Serie A: top e flop 11° giornata

Inserito in Calcio, Primo piano | Scritto venerdì, 12 novembre 2010 | Autore Orazio Accomando | Commenta per primo

Si è conclusa con il posticipo di ieri Parma-Sampdoria,l’undicesima giornata della serie A. Come sempre ci sono stati migliori e peggiori,i cosiddetti top e flop. Partiamo dai TOP. Bari-Chievo: Migliore in campo Alvarez del Bari. L’esterno destro honduregno è imprendibile sulla corsia di destra. Peccato che nessuno dei suoi compagni ha saputo insaccare la sfera in […]

Si è conclusa con il posticipo di ieri Parma-Sampdoria,l’undicesima giornata della serie A.

Come sempre ci sono stati migliori e peggiori,i cosiddetti top e flop. Partiamo dai TOP.

Bari-Chievo: Migliore in campo Alvarez del Bari. L’esterno destro honduregno è imprendibile sulla corsia di destra. Peccato che nessuno dei suoi compagni ha saputo insaccare la sfera in rete,anche per “colpa” del portiere del Chievo Sorrentino,migliore tra i suoi. Con il miglior Alvarez il Bari può ritornare quello visto la scorsa stagione.

Genoa-Bologna: Migliore in campo Rudolf del Genoa. Il giovane attaccante non è più una promessa. Aveva guadagnato la fiducia dell’ex tecnico Gasperini con delle ottime prestazioni. Si è ripetuto anche contro il Bologna,in cui il solo Di Vaio non può far nulla.

Brescia-Juventus: Senza ombra di dubbio il migliore in campo è stato Alessandro Diamanti. Diamanti,un gioiello di nome e di fatto. Giocate da alta classe e un gol che fa rimanere tutti a bocca aperta,compreso Delneri,tecnico della Juve. Per i bianconeri buona prestazione di Fabio Qualgiarella,sempre più leader dell’attacco juventino.

Cagliari-Napoli: Migliore Lavezzi. Il pocho tenta in tutti i modi di far vincere la sua squadra ma viene sempre murato dall’ottimo portiere Agazzi,che non fa per nulla rimpiangere Marchetti. Non a caso il gol del Napoli arriva a tempo scaduto.

Catania-Udinese: Migliore Maxi Lopez. L’argentino,dopo le tante critiche subite,ritorna al gol con una prestazione caparbia. Un colpo di testa vincente che manda il Catania al decimo posto in classifica. Nei bianconeri si salva solo il giovane esterno Armero.

Cesena-Lazio: Migliore in campo il centrocampista Parolo autore di un gol davvero fantastico. Migliore non solo per il gol ma per tutta la prestazione. Nella Lazio si esalta Foggia ma la fortuna non fa per lui.

Roma-Fiorentina: Migliore Borriello. Conti lo ha definito pari al bomber Pruzzo e i risultati gli danno ragione. Nella viola bene Gilardino ma il suo gol non basta.

Lecce-Inter: Migliore Rosati.Il portiere si comporta alla grande con una parata sensazionale su Pandev. Per l’Inter ottima prova di Milito e il solito Eto’o.

Milan-Palermo: Migliore in campo Seedorf.L’olandese stupisce tutti con classe e continuità.Anche Ibra ha giocato una partita fantastica. Per il Palermo bene Pastore,ma quando si infortuna la squadra ne risente.

Parma-Sampdoria: Migliore Bojinov. Il bulgaro salva il posto al tecnico Marino con un gran gol. Per la Sampdoria benino Pazzini e Curci.

Tra i flop “spicca” il portiere della Fiorentina Boruc. Il polacco aveva minacciato di andar via se non trovava posto da titolare. I tifosi forse sperano questo. Dopo l’infortunio di Frey la Fiorentina non è per niente in “buone mani”.

Altro grande flop è Pandev. Il macedone non è più quello visto a Roma con la Lazio. Sbaglia gol già fatti e il suo posto è messo seriamente in discussione dalla freschezza di Biabiany e Coutinho.




Loading Facebook Comments ...