Nuove droghe: arrestati filippini in possesso di ‘shaboo’

Inserito in Cronaca | Scritto martedì, 25 gennaio 2011 | Autore AntonioM | Commenta per primo

A trarli in arresto la Squadra volante della Questura di Terni. Si tratta di due ragazzi filippini,un uomo e una donna di 25 e 29 anni, che a bordo di un’auto rubata, a Terni, sono stati trovati anche in possesso di una potentissima droga: lo ‘shaboo‘. E’ una droga sintetica, devastante nei suoi effetti stupefacenti […]

A trarli in arresto la Squadra volante della Questura di Terni. Si tratta di due ragazzi filippini,un uomo e una donna di 25 e 29 anni, che a bordo di un’auto rubata, a Terni, sono stati trovati anche in possesso di una potentissima droga: lo ‘shaboo‘.

E’ una droga sintetica, devastante nei suoi effetti stupefacenti poichè è il risultato di un cocktail di anfetamine e concentrati chimici; definita ‘etnica‘ perchè la si importa solo dalle Filippine e che hanno solo i filippini, che solitamente siamo abituati a vedere come gente tranquilla. Ed è sostanzialmente così, specie se paragonati ad immigrati molto più “irrequieti”.

Ebbene i due ragazzi sono stati scoperti quasi per caso: l’auto rubata era costantemente monitorata da un istituto di vigilanza con cui il proprietario aveva convenzione assicurativa, e così, avvistata l’auto, gli agenti hanno atteso l’arrivo dei giovani. I quali però, a quanto pare, non hanno rubato la vettura, ma tentavano di porre in essere tra l’altro anche il reato di ricettazione.

E così per l’uomo è stata formalizzata la richiesta di rinvìo a giudizio per detenzione a fini di spaccio e ricettazione, per la donna l’accusa è di sola detenzione .




Loading Facebook Comments ...