Fiat:grosso calo delle vendite

Inserito in Borsa e finanza, Economia | Scritto mercoledì, 02 febbraio 2011 | Autore AntonioM | Commenta per primo

Importante decremento nelle vendite dei veicoli Fiat. Rispetto a Gennaio del 2010, quello appena trascorso ha fatto registrare una flessione pari al – 28% (47.918 immatricolazioni nel gennaio 2011 contro le 66.332 del gennaio 2010). Prendendo come parametro i detti periodi si è registrato anche un ridimensionamento della quota di mercato della casa automobilistica torinese, […]

Importante decremento nelle vendite dei veicoli Fiat. Rispetto a Gennaio del 2010, quello appena trascorso ha fatto registrare una flessione pari al – 28% (47.918 immatricolazioni nel gennaio 2011 contro le 66.332 del gennaio 2010).

Prendendo come parametro i detti periodi si è registrato anche un ridimensionamento della quota di mercato della casa automobilistica torinese, che scende dal 32,99% al 29,15%.

I vertici dell’azienda sono però confortati dai dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, secondo cui le nuove immatricolazioni di vetture sono generalmente scese del 20,71%. In pratica mentre nel gennaio 2010 le vetture immatricolate erano state 207.266, nel gennaio del 2011 sono state 164.356.




Loading Facebook Comments ...