Milan-Sampdoria, Cavasin recrimina: “Il Milan ha vinto in modo ingiusto”

Inserito in Calcio | Scritto domenica, 17 aprile 2011 | Autore Domenico M. | Commenta per primo

Alberto Cavasin non ci sta. Intervistato ai microfoni di Sky Sport al termine del match in cui i blucerchiati hanno ceduto 3-0 ad un irresistibile Milan, il tecnico blucerchiato cerca pretesti arbitrali per recriminare: “Ho visto la mia squadra vivere una partita al massimo. Credo che la punizione calciata da Seedorf non c’era. Sul rigore […]

Alberto Cavasin non ci sta. Intervistato ai microfoni di Sky Sport al termine del match in cui i blucerchiati hanno ceduto 3-0 ad un irresistibile Milan, il tecnico blucerchiato cerca pretesti arbitrali per recriminare:

“Ho visto la mia squadra vivere una partita al massimo. Credo che la punizione calciata da Seedorf non c’era. Sul rigore c’è una netta spinta di Yepes sul nostro giocatore, non credo che fosse giusto darlo. La mano viene dopo la spinta. Sono di parte ma queste situazioni per me sono chiari errori arbitrali. E’ una partita che probabilmente avremmo perso comunque, però non in questo modo ingiusto”.




Loading Facebook Comments ...