Scuole, con la regola del “merito” premiati 276 insegnanti

Inserito in Politica, Primo piano | Scritto venerdì, 10 giugno 2011 | Autore Piera | Commenta per primo

Novità importanti per 276 insegnanti che hanno ricevuto un premio per il merito e quindi avranno una mensilità in più di stipendio. I due progetti, messi in campo dal Miur e che sono stati presentati dal Ministro dell’ Istruzione, Mariastella Gelmini, e prevedono l’ introduzione del merito nel sistema d’istruzione italiano. Il ministro ha spiegato: “il tutto e’ partito a febbraio […]

Novità importanti per 276 insegnanti che hanno ricevuto un premio per il merito e quindi avranno una mensilità in più di stipendio.

I due progetti, messi in campo dal Miur e che sono stati presentati dal Ministro dell’ Istruzione, Mariastella Gelmini, e prevedono l’ introduzione del merito nel sistema d’istruzione italiano. Il ministro ha spiegato: “il tutto e’ partito a febbraio 2011 e ha coinvolto complessivamente 110 istituti scolastici con la finalita’ di innalzare la qualita’ didattica e favorire le condizioni di lavoro degli insegnanti”.

Il primo progetto, ”Valorizza”, ha visto pubblicare, lo scorso il 31 maggio, presso ciascuna scuola, i nomi dei docenti che sono stati selezionati per un totale di  905 docenti di 33 scuole in Piemonte, Lombardia e Campania. E la Gelmini ha spiegato: ”I docenti maggiormente apprezzati nell’ambiente scolastico, circa il 30%, saranno premiati con una mensilita’ di stipendio in piu”’.

Il secondo progetto, Vsq, prevede il controllo “della qualita’ dell’apprendimento e il lavoro di equipe svolto nelle scuole” per un totale di  77 scuole delle province di Arezzo, Mantova, Pavia e Siracusa, e circa 5.600 docenti e 57.000 famiglie. Entro il mese di dicembre a ciascuna scuola sara’ presentato un rapporto dettagliato.




Loading Facebook Comments ...