Nazionale : l’Italia vince di misura sulla Slovenia e si qualifica

Inserito in Calcio, Primo piano | Scritto mercoledì, 07 settembre 2011 | Autore Luigi Vierti | Commenta per primo

Non è stata una partita con tanta emozioni, ma alla fine l’Italia è riuscita nello scopo prefissatosi : vincere contro la Slovenia per essere matematicamente qualificati agli Europei del 2012. Ed è bastato un gol di Pazzini nato da un presunto fallo su un difensore Sloveno, ma va bene così perché gli azzurri ci hanno […]

prandelliNon è stata una partita con tanta emozioni, ma alla fine l’Italia è riuscita nello scopo prefissatosi : vincere contro la Slovenia per essere matematicamente qualificati agli Europei del 2012. Ed è bastato un gol di Pazzini nato da un presunto fallo su un difensore Sloveno, ma va bene così perché gli azzurri ci hanno provato per tutta la partita, con Cassano e Rossi molto ispirati nel primo tempo ma con poca lucidità sotto porta e con un Balotelli che ha giocato solo gli ultimi 15 minuti ma che si è fatto notare. Insomma una buona gara per un Italia che però dovrà ancora crescere per affrontare l’Europeo da protagonisti.

Ecco invece le dichiarazioni di Prandelli a fine partita :

“La vittoria del coraggio? Stavamo bene. Se per un’ora è mancata l’intensità? Difficile trovarla in questo periodo, comunque abbiamo fatto bene e dopo il gol abbiamo praticamente avuto la padronanza del gioco. Più spazio per Balotelli? Lasciamolo crescere con tranquillità. Sette mila tifosi in meno? Non è disaffezione, dobbiamo riportare noi la gente allo stadio con le prestazioni“.

Insomma il Commissario Tecnico crede nei suoi uomini e nella crescita della squadra, che vedremo sicuramente più in palla in un periodo migliore di questo, in cui per molti ancora non è iniziato neanche il campionato.

 




Loading Facebook Comments ...