Omicidio Rea, Difesa Parolisi: “Incerti giorno e ora morte”

Inserito in Cronaca, Primo piano | Scritto sabato, 10 settembre 2011 | Autore AntonioM | Commenta per primo

Gli agguerriti difensori di Salvatore Parolisi, affermano con decisione che ‘non vi è certezza ne’ dell’ora ne’ del giorno’ in cui Melania Rea e’ stata uccisa’. Proprio per questo gli avvocati Valter Biscotti e Nicodemo Gentile chiederanno al Gip di Teramo l’incidente probatorio ‘affinche’ i suoi consulenti mettano un punto fermo di natura tecnica su […]

Gli agguerriti difensori di Salvatore Parolisi, affermano con decisione che ‘non vi è certezza ne’ dell’ora ne’ del giorno’ in cui Melania Rea e’ stata uccisa’.

Proprio per questo gli avvocati Valter Biscotti e Nicodemo Gentile chiederanno al Gip di Teramo l’incidente probatorio ‘affinche’ i suoi consulenti mettano un punto fermo di natura tecnica su una circostanza fondamentale ai fini dell’attribuzione della responsabilità per l’omicidio’.

L’accusa contro Parolisi, secondo la difesa,  ‘fa leva su dati medico-legali contraddittori’. L’impressione è quella secondo cui in sede di indagini preliminari sarà battaglia proprio su questi temi.




Loading Facebook Comments ...