Libia: il figlio di Gheddafi presto nelle mani della Cpi

Inserito in Cronaca, Esteri, Primo piano | Scritto venerdì, 28 ottobre 2011 | Autore AntonioM | Commenta per primo

Saif al Islam Gheddafi, figlio del rais libico Muammar Gheddafi, ucciso una settimana fa, è attualmente ricercato dalla Corte penale internazionale (Cpi). Sarebbe entrato in Niger, secondo quanto ha detto una fonte del Consiglio nazionale di transizione (Cnt), ma allo stesso tempo starebbe cercando di trattare per consegnarsi alla Cpi ( vista la fine del […]

Saif al Islam Gheddafi, figlio del rais libico Muammar Gheddafi, ucciso una settimana fa, è attualmente ricercato dalla Corte penale internazionale (Cpi).

Sarebbe entrato in Niger, secondo quanto ha detto una fonte del Consiglio nazionale di transizione (Cnt), ma allo stesso tempo starebbe cercando di trattare per consegnarsi alla Cpi ( vista la fine del padre ndr ): “Ci sono contatti col Mali, con un altro Paese vicino e col Sudafrica – ha detto la fonte – … ma ancora (Saif) non ha conferme, sta aspettando…”.




Loading Facebook Comments ...