Calcio, il nuovo Messi ha 11 anni, proprietà del Barcellona

Inserito in Calcio, Primo piano, Sport | Scritto venerdì, 25 novembre 2011 | Autore Nadia Napolitano | Commenta per primo

Il suo sogno? Scendere in campo al Camp Nou di Barcellona con addosso la maglia blaugrana. Lui, 11 anni, si chiama Takefusa Kubo, è giapponese, e sembra essere a tutti gli effetti l’erede di Lionel Messi. Il ragazzino gioca nello stesso ruolo della pulce ed ha la sua stessa fantasia. Il fenomeno, già di proprietà […]

Il suo sogno? Scendere in campo al Camp Nou di Barcellona con addosso la maglia blaugrana. Lui, 11 anni, si chiama Takefusa Kubo, è giapponese, e sembra essere a tutti gli effetti l’erede di Lionel Messi.

Il ragazzino gioca nello stesso ruolo della pulce ed ha la sua stessa fantasia. Il fenomeno, già di proprietà del Barça, milita nell’Alevinc C, le giovanili del club catalano. Gli spagnoli bruciano la concorrenza sul tempo, ingaggiando il piccolo talento sin dalla tenera età.

Alcuni video diffusi sul web dimostrano chiaramente le qualità del campioncino, dotato di tecnica sopraffina e velocità supersonica. In una clip particolare, Take, come ama farsi chiamare dagli amici, riesce a bersi un’intera difesa in quattro movimenti, fra dribbling, finte, controfinte e doppi passi.

Vi segnaliamo il filmato in questione. Mettetevi pure comodi seduti in poltrona a godervi il magnifico spettacolo. Buona visione a tutti.




Loading Facebook Comments ...