Macaulay Culkin tra la vita e la morte

Inserito in Cronaca, Primo piano | Scritto venerdì, 07 settembre 2012 | Autore Valeria Bonora | 2 Commenti

Lotta contro la morte per overdose la baby star di "mamma ho perso l'aereo"

Potrebbe essere la delusione d’amore che ha spinto l’attore che interpretò “Mamma ho perso l’aereo” a iniettarsi un’overdose di eroina.

Ora l’ex baby star è ricoverato in fin di vita, dopo che già lo scorso mese era stato ricoverato e aveva passato un periodo sempre in bilico tra la vita e la morte.

Sono anni che Macaulay Culkin passa sulle riviste di gossip solo per le sue avventure con droghe e alcool, e dopo la rottura con  Mila Kunis sembra che l’attore non abbia più retto, in rete si legge che è stato slavato in extremis e ora lotta tra le mura dell’ospedale.

Con la sua fidanzata storica ha chiuso una relazione durata 7 anni. La Kunis ora è fidanzata con Ashton Kutcher, nel suo cuore non c’è più posto per Macaulay. Ed in oltre non gli è stata d’aiuto la carriera, andata scemando trasformandolo da una baby star a uno dei meno richiesti sul mercato. C’è chi giura che con i risparmi che possiede Culkin spenda circa 6000 dollari al mese per comprare droghe, trasformando il suo appartamento di Manhattan in un vero e proprio covo della perdizione.

Il National Enquirer afferma che Culkin avrebbe una dipendenza da eroina talmente forte da «mettere a rischio la sua stessa vita».

Il magazine americano riporta anche che l’attore fa «uso regolare di eroina» alle quali alternerebbe dosi massicce di Oxycodone, un antidolorifico particolarmente potente.

Alcune fonti nella rete riportano già la notizia della sua morte ma non è ancora certo cosa stia succedendo realmente alla vita di questo ragazzo appena trentaduenne… 




Loading Facebook Comments ...