Funerale si trasforma in rissa

Inserito in Cronaca | Scritto giovedì, 27 settembre 2012 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

I vecchi rancori tra due fratelli sono scoppiati durante un rito funebre e sono sfociati in una rissa

Che nemmeno più ai funerali ci sia rispetto, ha dell’incredibile, però il “fattaccio” è realmente successo.

Protagonisti dell’insolita vicenda sono due fratelli che, per vecchi rancori (mai superati evidentemente), si sono incontrati al funerale di un loro parente, un uomo di 61 anni. Non hanno potuto fare a meno, neanche in quel delicato frangente, di mettere una pietra sopra il passato ed è scoppiata la rissa

E’ capitato a Gela, in provincia di Caltanissetta. È quanto è accaduto venerdì sera scorso durante una messa funebre. La lite è scoppiata all’interno della chiesa Madre dove uno dei due avrebbe detto all’altro: «Ti fai vedere solo adesso che è morto? Perchè non sei stato presente quando era ancora in vita?» La frase è stata considerata un affronto e via che son partiti cazzotti, spintoni e brutte parole. Entrambe le famiglie presenti non riuscivano a calmare gli animi dei due focosi fratelli, alcune donne sono accorse fuori a cercare aiuto ed è intervenuta la banda musicale che era all’esterno e che era stata chiamata a suonare la marcia funebre.

I due fratelli finalmente sono stati divisi e accompagnati fuori, solo a quel punto il parroco ha potuto procedere a celebrare la messa per il defunto.

Fonte Giornale di Sicilia




Loading Facebook Comments ...