Pakistan: La corte rinvia il processo della “bambina blasfema”

Inserito in Cronaca, Esteri | Scritto lunedì, 01 ottobre 2012 | Autore Vincenzo | Commenta per primo

Udienza rinviata al 17 ottobre perchè assente l'avvocato accusatore

L’Alta Corte di Islamabad ha sospeso il processo di primo grado nei confronti della bambina cristiana Rimsha Masih fino al 17 ottobre prossimo.

La decisione,  riferisce l’emittente televisiva DawnNews Tv, e’ stata presa oggi dal giudice che ha ascoltato la tesi della difesa secondo cui la denuncia contro la bambina ”deve essere annullata perche’ basata su informazioni false”. L’udienza e’ stata subito aggiornata pero’, precisa l’emittente, perche’ l’avvocato dell’accusa era assente.




Loading Facebook Comments ...