Malore sul palco per Justin Bieber

Inserito in Musica, Spettacoli e svago | Scritto domenica, 30 settembre 2012 | Autore Diego Astarita | Commenta per primo

Justin Bieber si è sentito male durante la prima tappa del suo Believe Tour. A causare il malore, una dose di latte

Malore sul palco per l’ idolo delle teenager: Justin Bieber ha vomitato durante il suo concerto a Glendale, in Arizona, prima tappa del suo Believe Tour. Sulle note della canzone Out of town girl, il cantante ha avvertito un malore e si è piegato con il busto verso il basso per vomitare (foto). In pochi istanti il panico ha preso il sopravvento. Nessuno, infatti, compresi i numerosissimi fans (erano circa 18.000), poteva prevedere un siparietto del genere. Ma le regole dello showbiz sono ferree e come si conviene ad ogni star internazionale, è stato rispettato il celebre motto del the show must go on: i ballerini hanno infatti continuato ad esibirsi sul palco fino al ritorno sulle scene del diretto interessato che si è così scusato con i  fans, evidentemente preoccupati per l’ accaduto: “E’ difficile per me, non è una gran bella sensazione vomitare davanti a un gruppo di persone.

E’ STATO IL LATTE A provocare il malore di Bieber, una dose di latte che il cantante avrebbe assunto poco prima dello spettacolo. A causa dei continui movimenti dovuti ai balletti, l’ idolo delle teenager si è così sentito male. Bieber non ha perso l’ occasione per ironizzare sulla vicenda, chiedendo ai fans presenti:  “Mi continuerete ad amare anche se ho vomitato sul palco? Volevo darvi il mio spettacolo migliore, vi dispiace se continuo?”. I fans, ovviamente, avevano già perdonato Justin. Del resto, ad una star del suo calibro permetterebbero questo ed altro.




Loading Facebook Comments ...