Questione ranking: il punto sullo scontro Italia-Germania

Inserito in Calcio, Primo piano | Scritto venerdì, 23 aprile 2010 | Autore Pasquale | Commenta per primo

Un’altra tornata europea si è conclusa e, nonostante la splendida vittoria dell’Inter contro il grande Barcellona, la situazione ranking per le compagini italiane, rispetto a quelle tedesche, non è ancora delle migliori. Il Bayern, infatti, ha portato a casa i tre punti contro il Lione, pur senza entusiasmare, mentre l’Amburgo è stato fortunatamente fermato in […]

Un’altra tornata europea si è conclusa e, nonostante la splendida vittoria dell’Inter contro il grande Barcellona, la situazione ranking per le compagini italiane, rispetto a quelle tedesche, non è ancora delle migliori. Il Bayern, infatti, ha portato a casa i tre punti contro il Lione, pur senza entusiasmare, mentre l’Amburgo è stato fortunatamente fermato in casa dal Fulham.

A questo punto la nostra unica speranza, considerando l’obiettivo palese di mantenere la quarta squadra in Champions League, è rappresentata proprio dai nerazzurri, tanto odiati dal resto d’Italia. Il problema principale è che il destino europeo dell’Italia non è solo nelle nostre mani: affinché le qualificate alla Champions restino quattro, infatti, oltre a confidare nel successo finale dell’Inter, sarebbe importante che almeno una tra Bayern Monaco e Amburgo non raggiungesse la finale di Champions, appunto, e di Europa League. Potrebbe addirittura essere insufficiente un trionfo mourinhano, con le tedesche in finale e in grado di portare a casa i tre punti in almeno una delle due semifinali, considerando andata e ritorno. Al Bayern la cosa è già riuscita, all’Amburgo no. A questo punto, quindi, non ci resta che tifare Fulham, sperando che il Lione, dovesse uscire, lo facesse con un risultato positivo. Infine, ovviamente, tutti con lo Special One!




Loading Facebook Comments ...