Terromoto nella notte al largo di Ancona

Inserito in Cronaca, Meteo, Primo piano | Scritto domenica, 25 novembre 2012 | Autore Vincenzo | Commenta per primo

L’Italia continua a tremare nella notte, e questa volta è toccato ad Ancona, dove è stata registrata una scossa di magnitudo 3.1 dai sismografi dell’INGV alle 3:43 a circa 30 km dalla costa delle Marche, fra i comuni di Mondolfo, Senigallia e Ancona. Numerose le chiamate dei cittadini ai vigili del fuoco, ma secondo le prime informazioni […]

L’Italia continua a tremare nella notte, e questa volta è toccato ad Ancona, dove è stata registrata una scossa di magnitudo 3.1 dai sismografi dell’INGV alle 3:43 a circa 30 km dalla costa delle Marche, fra i comuni di Mondolfo, Senigallia e AnconaNumerose le chiamate dei cittadini ai vigili del fuoco, ma secondo le prime informazioni raccolte presso la Sala operativa regionale della Protezione civile non si registrano danni.

I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.




Loading Facebook Comments ...