Beatrix, la bambina con tre mamme

Inserito in Notizie Curiose, Primo piano | Scritto giovedì, 28 febbraio 2013 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

La piccola Beatrix avrà sempre tre mamme su cui contare

Katy e David Slade hanno sempre saputo che volevano un bambino loro. Ma con Katy che non è in grado di avere figli a causa di una rara malattia genetica, si sono resi conto per far avverare il loro sogno, avevano bisogno di aiuto. Alla fine, l’aiuto è arrivato dai loro familiari. La sorella minore di Katy, Lucy Marks, e la sorella maggiore di David, Jamie Allan, hanno unito le loro forze per aiutarli a far nascere la piccola Beatrix. Lucy ha fornito l’ovulo mentre Jamie ha portato la bambina in grembo per nove mesi.

Beatrix tra le braccia di mamma Kate con papà David e le altre due mamme: a destra zia Jamie che l'ha portata in grembo per nove mesi e a sinistra zia Lucy che ha donato l'ovulo

Se non fosse stato per le nostre sorelle saremmo ancora senza figli“, ha dichiarato la signora Slade, che ha 31 anni. E’ il miglior regalo che potessero mai farci e li amiamo così tanto per questo. Ho sempre saputo che volevo essere una madre. Il problema era come avrei potuto fare“. Il marito che ha 33 anni ha aggiunto: “Non riesco ancora a credere che siamo dei genitori. Ci sentiamo come la coppia più fortunata del mondo

La piccola Beatrix mentre si gode il momento del bagnetto

La signora Slade, un insegnante di scuola primaria, è nata senza organi riproduttivi. La condizione da cui è affetta, le è stata diagnosticata quando era una ragazza e lei ricorda di come lo avesse raccontato in lacrime alla sorella Lucy e spiegandole di quanto fosse grande il suo dolore perché non avrebbe mai potuto essere una madre. E’ stato proprio quel giorno che Lucy le ha promesso che le avrebbe donato un ovulo al momento opportuno. Anni dopo, sposata e disperata perché voleva mettere su famiglia, la signora Slade ha chiesto alla sorellina se all’epoca la sua promessa era reale, se aveva ancora intenzione di donarle l’ovulo. “Ho pianto quando mia sorella mi ha confermato che era disposta ad aiutarci, anche lei desiderava che nostro figlio fosse il più geneticamente simile a noi“, racconta la 31enne.  L’unico ostacolo era che Lucy non se la sentiva di portare anche a termine la gravidanza, in quanto sarebbe stato il suo primo figlio e non era sicura che al momento del parto sarebbe riuscita a distaccarsene. E qua entra in gioco la sorella maggiore di David che di figli suoi ne ha già tre e si era quindi detta disponibile a portare avanti la gravidanza e a far nascere la piccola Beatrix.

Così l’accordo è stato fatto. La sorella della signora Slade avrebbe fornito l’ovulo, il signor Slade lo sperma e poi l’ovulo fecondato sarebbe stato impiantato in sua sorella, che avrebbe partorito il bambino. Nel corso dei mesi successivi, lo sperma del signor Slade è stato congelato, mentre le rispettive sorelle hanno fatto iniezioni di ormoni. Due embrioni sono stati impiantati in Jamie nel dicembre 2011 e ha scoperto di essere incinta alla vigilia di Natale. Ora la piccola Beatrix è nata e sta molto bene. Le sue tre mamme l’adorano e le sorelle che hanno aiutato Katy e David quando ne parlano si rivolgono a lei come “la nostra meravigliosa piccola nipotina“.

Fonte Daily Mail




Loading Facebook Comments ...