Minaccia di suicidarsi durante la diretta di Quinta Colonna

Inserito in Spettacoli e svago, Televisione | Scritto martedì, 30 aprile 2013 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

Paolo Del Debbio ha subito replicato alla donna che preso il microfono dalle mani dell'inviata per minacciare il suicidio

In questo periodo di estrema crisi e di disperazione c’è chi usa le telecamere dei programmi televisivi per minacciare di suicidarsi. E’ accaduto durante Quinta Colonna quotidiano, nella puntata del pre-serale di ieri 29 aprile. Paolo del Debbio il giornalista che conduce la trasmissione in diretta, ascolta i malumori delle persone dalle varie piazze italiane, da nord a sud passando per il centro e le Isole.

Ieri sera era in collegamento con l’inviata Nausica Della Valle, da Centocelle, Roma. Una donna le ha preso il microfono dalle mani della giornalista e ha detto: “Il prossimo suicidio che avranno sulle spalle sarà il mio. Faccio un annuncio pubblico“. Le parole espresse dalla donna hanno incontrato la disapprovazione di Paolo Del Debbio che ha subito replicato: “Non bisogna dire ‘ste robe, prima di tutto per lei perché le strade vanno trovate, poi perché lei non sta da sola, avrà altre persone. Poi se no cominciano a dire che questa è la piazza dell’inciviltà. E poi non funziona neanche per voi. Noi lo facciamo per provare a darvi una mano. Se non è così poi non vi do una mano di nulla, perché ci delegittimiamo e diventiamo meno credibili“.

Subito dopo c’è stata la puntata settimanale del serale di Quinta Colonna e Del Debbio è tornato sull’argomento, ci ha tenuto a puntualizzare: “Noi non abbiamo in piazza dei criminali, ma dei cittadini che ci dicono il loro disagio. Continuiamo a farla questa cosa, anche se sappiamo perfettamente i rischi a cui ci esponiamo. Ma poi faccio questa domanda. Quale modo migliore c’è di far manifestare il disagio che c’è in Italia e provare a far qualcosa con il nostro piccolissimo contributo, se non quello di far pressione sui politici, di far parlare la piazza con la politica e di vedere di trovare una soluzione?”




Loading Facebook Comments ...