>Akmal Shaikh

Cina, giustiziato il britannico Akmal Shaikh

Data pubblicazione : martedì, dicembre 29th, 2009
0 Commenti | Scritto da Piera


La Corte Suprema cinese ha confermato la condanna a morte del britannico Akmal Shaikh per traffico di droga, sottolineando che i diritti dell’imputato sono stati rispettati. Contemporaneamente al comunicato, veniva effettuata la condanna a morte, che ha lasciato “scandalizzato” il premier inglese Gordon Brown, dichiarando che tutte le richieste di clemenza nei confronti dell’imputato, perché ...