>borse asiatiche

Piazza Affari oggi altalenante

Data pubblicazione : lunedì, agosto 8th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Piazza Affari oggi altalenante

Piazza Affari in leggero rialzo a meta seduta. L’indice Ftse-Mib segna un +0,12% a 16.324 punti. Negativo l’All-share a -0,4 per cento. Le ultime due ore alla Borsa di Milano sono state caratterizzate da un sali e scendi continuo con il Mib che è andato più volte in territorio negativo. Bene i bancari: Banco popolare (+4,28%), ...

Borsa, Piazza affari oggi finalmente apertura positiva

Data pubblicazione : mercoledì, marzo 16th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv


Apertura positiva per Piazza Affari quest’oggi dopo diversi giorni di negatività, l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,11% a 21.389 punti, mentre l’All Share segna un +0,16% a 22.023 punti. Tra i titoli positivi si segnalano: Enel Green Power (+1,72%), Enel (+1,72%), Finmeccanica (+1,45%), Ansaldo Sts (+1,44%) ed Exor (+1,24%). Tra i titoli peggiori segnaliamo: Intesa ...

Piazza Affari recupera dopo una partenza negativa

Data pubblicazione : giovedì, gennaio 20th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv


Dopo una partenza negativa Piazza Affari sta lentamente riprendendosi e quindi il Ftse Mib guadagna lo 0,5%, il Ftse Italia All-Share lo 0,3%, il Ftse Italia Mid Cap e il Ftse Italia Star cedono lo 0,3%, avvio incerto invece per le borse europee, ieri sera l’S&P 500 ha chiuso a -1,01%, il Nasdaq a -1,46%, ...

Borse asiatiche in positivo ma Tokyo rimane negativa

Data pubblicazione : lunedì, novembre 1st, 2010
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv


La borsa nipponica stamattina ha aperto in seduta negativa, il Nikkei ha chiuso in calo del 0,52% mentre Topix perde 0,94% portandosi dietro la sesta striscia negativa. Risultati dovuti al trimestre inferiore alle stime di alcune società importanti. Tra i grandi del listino si segnalano i ribassi superiori ai 5 punti percentuali di Honda Motor, ...

L’ euro scende e trascina con sè le borse asiatiche, Ko Tokyo

Data pubblicazione : lunedì, maggio 17th, 2010
0 Commenti | Scritto da Piera


I timori per la zona euro a rischio di crollo finanziario spinge in giù l’ euro e i mercati finanziari. La moneta unica è arrivata al minimo da 4 anni a questa parte e la settimana di contrattazioni, di questo maggio nero, si è aperta con il forte calo delle Borse Asiatiche. Il Nikkei ha ...

Borsa di Tokyo in rialzo dopo fondo salva-euro di Ecofiin

Data pubblicazione : lunedì, maggio 10th, 2010
0 Commenti | Scritto da Piera


A quanto pare la soluzione economica dell’ Ecofin di un fondo salva-euro ha convinto finalmente gli investitori, almeno quelli Giapponesi  che hanno festeggiato facendo acquisti sui mercati. Stamattina il Nikkei ha chiuso in rialzo dell’1,51% che si riporta a quota 10.521 punti, mentre il Topix ha chiuso in rialzo dell’1,25% a 943 punti, soprattutto grazie ai ...

Giornata negativa nelle borse asiatiche, senza Tokyo e Shangai

Data pubblicazione : lunedì, maggio 3rd, 2010
0 Commenti | Scritto da Piera


Le borse asiatiche hanno chiuso poco fa le contrattazioni di inizio ottava, ricordiamo però che la Borsa di Tokyo rimarrà chiusa fino a giovedì per festività nazionale, quindi oggi vedremo i valori di chiusura degli altri maggiori indici asiatici. Chiusa anche la Borsa di Shangai. A quanto pare l’incertezza è ancora la parola d’ordine sui mercati, ...

Borse asiatiche con il segno più sulla scia di Europa e New York

Data pubblicazione : venerdì, aprile 30th, 2010
0 Commenti | Scritto da Piera


Dopo la chiusura di ieri per le festività, oggi la Borsa di Tokyo è sembrata più tonica, l’interesse degli investitori è tornato sull’ acquisto e questo ha permesso al Nikkei di chiudere con un +1,2%  a  11.057,40 punti e al Topix  di raggiungere un rialzo dell’ 1% a 987,04 punti. Attenzione perchè la borsa di ...

News dalle Borse: Tokyo frena, meglio altre piazze asiatiche

Data pubblicazione : lunedì, marzo 29th, 2010
0 Commenti | Scritto da Piera


Dopo le chiusure non molto brillanti delle borse di venerdì, anche Tokyo stamattina chiude piatta, frenata da alcuni titoli che hanno staccato le cedole. Dopo la chiusura sui massimi degli ultimi 18 mesi di venerdì scorso, proprio per l’acquisto di azioni che avrebbero dato diritto ai dividendi per l’anno finanziario che si conclude proprio con il ...