>Cisl

Vicenda Parmalat: garantire lavoro e produttività

Data pubblicazione : mercoledì, aprile 27th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Vicenda Parmalat: garantire lavoro e produttività

Nella vicenda Parmalat quello che interessa è salvare l’occupazione e la filiera produttiva. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, a margine del congresso del sindacato di polizia Siulp. A noi – ha affermato Bonanni rispondendo a chi gli chiedeva un commento all’Opa su Parmalat lanciata dai francesi di Lactalis – in ...

Carburanti, non si ferma l’ascesa dei prezzi della benzina

Data pubblicazione : martedì, aprile 12th, 2011
0 Commenti | Scritto da GiuseppeTv
Carburanti, non si ferma l'ascesa dei prezzi della benzina

Anche oggi continua la corsa al rialzo dei prezzi alla pompa. Secondo la rilevazione della Staffetta Quotidiana, questa mattina si registrano aumenti per tutti i marchi: la benzina si attesta sul prezzo medio di 1,584 euro/litro, con 1,575 di Esso e 1,592 di Q8; il gasolio supera 1,500 euro/litro, con 1,506 di Shell (media ponderata ...

Cisl e Uil in piazza per chiedere una riforma fiscale

Data pubblicazione : domenica, ottobre 10th, 2010
0 Commenti | Scritto da Lucia


Migliaia di persone sono scese oggi in piazza a Roma per chiedere al Governo delle riforme fiscali che alleggeriscano il carico, piuttosto pesante, su lavoratori dipendenti e pensionati ...

Napoli: si suicida operaio

Data pubblicazione : giovedì, settembre 30th, 2010
0 Commenti | Scritto da Orazio Accomando


Un operaio dell’indotto della Fincantieri di Castellammare di Stabia si e’ ucciso questa mattina. L’uomo,Vincenzo Di Somma 32 anni, era sposato e padre di due figli,ed era stato licenziato dalla ditta 1 anno fa. Da 4 mesi però,l’uomo,non percepiva neanche il sussidio di disoccupazione. <<E’ un fatto molto grave che ci addolora molto>> ha commentato ...


Marchionne-Vitali: accordo possibile?

Data pubblicazione : domenica, giugno 6th, 2010
0 Commenti | Scritto da Pasquale


Il segretario della Fim Cisl, Bruno Vitali, ha avuto parole caratterizzate dall’ottimismo, in merito alla positiva risoluzione della questione relativa allo stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco, in provincia di Napoli. Il destinatario della sua uscita è ovviamente Sergio Marchionne, che in qualche modo aveva avviato questo trend di “speranza” poche ore prima: “Sono d’accordo con ...

Epifani e Bonanni rispondono a Marchionne

Data pubblicazione : sabato, marzo 27th, 2010
0 Commenti | Scritto da Pasquale


Il leader della Cgil, Guglielmo Epifani, non ci sta e risponde per le rime a Sergio Marchionne, che aveva parlato di un tiro al bersaglio nei confronti della Fiat da parte dei politici e dei sindacalisti: “L’unico tiro al bersaglio che vedo è quello sui lavoratori. E i lavoratori non possono essere oggetto di un ...

Bonanni e la questione Irpef

Data pubblicazione : lunedì, marzo 1st, 2010
0 Commenti | Scritto da Pasquale


Il segretario nazionale della Cisl, Raffaele Bonanni ha parlato nuovamente del delicato tema dell’Irpef. Intervistato in mattinata da Maurizio Costanzo, Bonanni ha fatto delle precisazioni su alcuni temi cruciali: “Occorre una riforma integrale del sistema dell’Irpef, non importa se ci metteremo un anno. Alcuni cittadini hanno la possibilità di dichiarare quello che vogliono, cosa che ...

Bonanni ed il bersaglio del fisco

Data pubblicazione : lunedì, febbraio 22nd, 2010
0 Commenti | Scritto da Pasquale


Raffaele Bonanni, segretario generale CISL, dice la sua a proposito del carico fiscale che attualmente pesa sugli italiani, soffermandosi prevalentemente sulla distribuzione dello stesso: “Lavoratori e pensionati da soli pagano la “bolletta Italia”. L’83% del carico fiscale è sostenuto da loro. A volte sembra di vivere nell’Italia degli anni ’60 dove praticamente non esistevano partite ...

Lavoro: laureato guadagna di più

Data pubblicazione : giovedì, gennaio 28th, 2010
0 Commenti | Scritto da Gianliberato


La Cisl ha affermato che un laureato guadagna di più rispetto ad una persona con un titolo di scuola dell’obbligo. Infatti il laureato guadagna il 64% in più, precisamente 44 euro in più. Un dipendente con un titolo di scuola dell’obbligo invece guadagna 27 euro. Le differenze però si modificano notevolemente con il passare del ...